Calcolo dell' imposta di registro e del 10% del valore catastale di un immobile

Nello spazio sottostante, è possibile utilizzare la calcolatrice online per determinare in modo automatico l'imposta di registro, sia per i comuni minori, sia per quelli ad alta tensione abitativa. A fondo pagina, inoltre, è presente un ulteriore programma online per calcolare il 10% del valore catastale di un immobile, riempiendo uno dei 4 campi mostrati (rendita castale senza rivalutazione del 5%, rendita catastale con la rivalutazione del 5%, valore catastale dell'immobile, 10% del valore catastale), dopo aver selezionato la categoria catastale dello stesso fabbricato.
Istruzioni: questi calcoli automatici vanno utilizzati nel caso di locazione di immobili. Essi servono a determinare l'imposta di registro da pagare (calcolatrice in alto) e ad evitare che l'Ufficio locale della Agenzia delle Entrate, al quale deve essere presentata la richiesta di registrazione del contratto di locazione, possa contestare il canone dichiarato ritenendolo inferiore al 10% del valore catastale dell'immobile (calcolatrice in basso).

Attenzione: per separare le cifre decimali, utilizzare la virgola ( , ) e non il punto ( . ). Tutti i valori sono espressi in euro. Per visualizzare il risultato, nella prima calcolatrice basta digitare i dati nelle prime due caselle in alto (quelle bianche); nella seconda calcolatrice, basta cliccare sul pulsante "esegui i calcoli", dopo aver riempito uno dei quattro campi (due per la rendita catastale e due per il valore catastale dell'immobile).

Il tasso di interesse legale considerato è quello dell' 1% annuo, entrato in vigore il primo gennaio 2014.
Si declina ogni responsabilità in relazione ad un eventuale ed erroneo utilizzo di queste calcolatrici.


Calcolo dell'imposta di registro per categorie di immobili

 
  Inserisci il canone annuo   euro  
  durata contratto ( 2 - 6 anni )   anni  
 
Risultati per i contratti di locazione a canone libero
 
  Imposta di registro con versamento annuo: prima rata   =  
  Imposta di registro con versamento annuo: rate successive   =  
  Imposta di registro con versamento annuo: totale delle rate   =  
  Imposta di registro versata in unica rata (con sconto)   =  
 
Risultati per i contratti di locazione a canone concordato
 
  Imposta di registro con versamento annuo: prima rata   =  
  Imposta di registro con versamento annuo: rate successive   =  
  Imposta di registro con versamento annuo: totale delle rate   =  
  Imposta di registro versata in unica rata (con sconto)   =  
 
 

 

Imposta di registro: calcola il 10% del valore catastale di un immobile

Seleziona il tipo di immobile e poi riempi uno dei campi sottostanti (rendita o valore catastale)

 
rendita catastale non rivalutata   10% del valore catastale
 
rendita catastale rivalutata del 5%   100% del valore catastale