Matitina

Cardi alla Toscana

Contorni
Ingrediente principale: Cardi
Dosi per: 4 persone
ingredienti
700 gr cardi
150 gr burro
4 cucchiai formaggio grana grattugiato
1 mestolo brodo
6 cucchiai pangrattato
1 cipolla
2 limoni
1 pizzico cannella
sale
preparazione
Disponi i cardi tagliati a pezzi di 6 cm., in una terrina contenente acqua acidulata con il succo di un limone. Metti in una pentola di terracotta dell'acqua, ponila sul fuoco e quando comincerÓ a bollire, salala. Versa il succo del mezzo limone rimasto e la farina, mescolando perchŔ quest' ultima non faccia grumi. Unisci la verdura a falla lessare. Quando sarÓ diventata tenera, scolala e lasciala raffreddare. Mondala da eventuali parti fibrose rimaste e falla asciugare sopra un canovaccio. Fai scaldare il brodo in un piccolo tegame. Taglia la cipolla a fette sottili e falla rosolare leggermente con 50 g di burro in un tegame, a fiamma bassa. Unisci i cardi e falli cuocere a fuoco lento per 15 minuti, versando ogni tanto un po' di brodo. Cospargili di 1 cucchiaio di grana e di cannella. Toglili dal fuoco, scolali e passali in 4 cucchiai di pangrattato. In una casseruola metti 80 g di burro e fai friggere i cardi impanati. Quando saranno coloriti, sistemali in una teglia o in un piatto da forno che abbia un coperchio, formando degli strati e cospargendoli di pezzettini di burro rimasto e di grana grattugiato (2 cucchiai). L'ultimo strato lo spolverizzerai con l'ultimo cucchiaio di grana rimasto. Chiudi con coperchio e metti nel forno preriscaldato per una ventina di minuti circa.