Matitina

Frittelle Ripiene alla Siciliana

Antipasti
Ingrediente principale: Uova
Dosi per: 8 persone
ingredienti
250 gr farina (o semola)
300 gr formaggio fresco di pecora
2 uova
1 albume d'uovo
3 cucchiai zucchero
1 limone (scorza grattugiata)
25 gr burro (o strutto)
vino bianco secco
1 bicchierino liquore all'anice
1 cucchiaio vino marsala
200 gr miele possibilmente amaro
1 pizzico sale
abbondante olio di semi d'arachidi per friggere
preparazione
Setacciare la farina sulla spianatoia, mettere al centro le uova, un pizzico di sale, il burro, la buccia grattugiata del limone e il marsala; lavorare gli ingredienti, aggiungendo vino bianco in quantità sufficiente a ottenere un impasto omogeneo; avvolgerlo in un foglio di pellicola trasparente e farlo riposare per almeno 30 minuti. Stendere la pasta in una sfoglia sottile e ricavare tanti dischi del diametro di 8-10 cm. Dividere il formaggio a fettine. Spennellare la metà dei dischi di pasta con l'albume battuto; adagiarvi al centro un poco di fettine di formaggio, spennellarlo con il liquore all'anice e spolverizzarlo con un poco di zucchero. Adagiarvi sopra un altro disco di pasta e premere i bordi per sigillare la pasta. Far friggere le frittelle in abbondante olio caldo finché saranno leggermente dorate; scolarle sopra un foglio di carta assorbente da cucina, cospargerle con lo zucchero rimasto, irrorarle con il miele caldo e servirle.