Matitina

Bollito Misto Piemontese

Carni
Ingrediente principale: Manzo
Dosi per: 4 persone
ingredienti
spalla e culatta di manzo piemontese
punta, testina, lingua e coda di vitello piemontese
cipolla
sedano
carota
chiodo di garofano
preparazione
Si porta ad ebollizione una quantità d'acqua sufficiente aromatizzata con le verdure. Al momento del bollore vi si tuffa il manzo, e dopo un'ora la punta e la coda di vitello. Lessare a parte in acqua bollente aromatizzata con gli odori testina e lingua di vitello. Una volta cotte, le carni vanno disposte su un piatto di servizio caldissimo. Quindi vanno cosparse con un po' di sale grosso e irrorate con un mestolo del loro brodo bollente. Il bollito piemontese può essere accompagnato dal classico bagnet verd piemontese oppure dal bagnet ross o da una salsa agrodolce di peperoni, o anche da mostarda di frutta. L'accompagnamento più semplice è un filo di ottimo olio d'oliva extra-vergine dal fruttato spiccato ma delicato.