Matitina

Carciofi alla Greca (2)

Contorni
Nazione: Bandierina della nazione Grecia.
Ingrediente principale: Carciofi
Dosi per: 6 persone
ingredienti
6 carciofi
2 limoni
1 cipolla
1 spicchio aglio
8 semi di coriandolo
8 grani pepe
2 cipolline
30 cl vino bianco secco
8 cucchiai olio d'oliva
sale
pepe
per servire:
2 cucchiai olio d'oliva
2 cucchiai prezzemolo tritato
preparazione
Tagliate una scorzetta di limone. Spremete i due limoni. Versate la metà del succo in mezzo litro di acqua fredda. Staccate il gambo ai carciofi. Preparate i fondi di carciofo eliminando le foglie esterne e togliendo accuratamente la barba. Immergete i fondi di carciofo nell'acqua acidulata. Mondate la cipolla e tritatela. Pelate l'aglio e schiacciatelo. Sbucciate le cipolline. Tagliate i fondi di carciofo in sei spicchi e disponeteli in un solo strato in un tegame. Cospargeteli di aglio e di cipolla. Aggiungete coriandolo, pepe, cipolline, scorza di limone e vino. Portate a ebollizione, riducete la fiamma, coprite e lasciate sobbollire da quindici a venti minuti. Aggiungete allora l'olio e aumentate il fuoco. Fate cuocere per dieci minuti finché il liquido non si è ridotto della metà, mescolando di tanto in tanto. Versate le verdure in un piatto fondo. Lasciate intiepidire, poi salate, pepate e innaffiate con il resto del succo di limone. Togliete la scorzetta. Lasciate raffreddare, poi fate marinare per due ore in frigorifero. Per servire aggiungete l'olio d'oliva e il prezzemolo.