Matitina

Cannelloni alla Nizzarda

Primi piatti
Nazione: Bandierina della nazione Francia. Nizza.
Ingrediente principale: Bietole
Dosi per: 4 persone
ingredienti
16 quadrati pasta per cannelloni gią pronta
200 gr bietole
100 gr borraggine
200 gr carne di pollo gią cotta
100 gr cervella d'agnello (cervella di vitello)
20 gr burro
100 gr prosciutto cotto
1 uovo intero
1 tuorlo d'uovo
1 pizzico maggiorana
1/2 tazza salsa di pomodoro
1 tazza brodo
1 tazza salsa spagnola
sale
pepe
preparazione
Lessare le verdure in acqua appena salata, scolare, strizzare bene e tritate finemente. Sbollentare la cervella in acqua bollente per alcuni minuti, passare in acqua fredda e far asciugare bene, togliendo la pellicina che la ricopre; tagliarla a dadini e farla rosolare con poco burro sale e pepe. tritare la cervella, il prosciutto e la carne di pollo e porre il tutto in una terrina insieme alle verdure, aggiungere l'uovo intero e il tuorlo, un pizzico di maggiorana, il sale e il pepe secondo necessitą. Amalgamare il composto, lavorandolo con un cucchiaio di legno, sino a renderlo omogeneo. Porre intanto i quadri di pasta in acqua bollente e salata e farli cuocere al dente; scolarli e disporli ben separati su di un canovaccio asciutto, ricoprirli con un altro canovaccio. Riempite una tasca di tela da pasticciere a bocchetta media con il composto e versatene una quantitą sui quadrati di pasta, formandone dei bastoncini dello spessore di un pollice. Avvolgete la pasta intorno al ripieno e formate i cannelloni da allineare in una pirofila imburrata. Amalgamare la salsa di pomodoro a quella spagnola, diluire con il brodo caldo e versare sopra ai cannelloni. Coprite la pirofila con un foglio di carta di alluminio in cui si praticheranno alcuni fori. passare in forno a 180 gradi per 30 minuti circa ossia fino a quando la salsa non si sarą addensata.