Matitina

Verdure Saltate alla Thailandese

Contorni
Nazione: Bandierina della nazione Thailandia.
Ingrediente principale: Carote
Dosi per: 6 persone
ingredienti
125 gr carote
125 gr fagiolini fini
125 gr fagiolini mangiatutto
125 gr mazzetti di broccoli
1 peperone rosso
1 peperone verde
4 coste sedano
125 gr funghi champignon
4 cucchiai olio d'arachidi
2 cucchiai salsa di soia chiara
1 cucchiaio succo di limone
6 gocce tabasco
2 cucchiaini zucchero
preparazione
Grattate le carote, lavatele e tagliatele a rondelle sottili. Mondate i fagiolini, lavateli e tagliateli a pezzi di 5 cm. Mondate i fagiolini mangiatutto e apriteli in due, tagliateli a pezzi. Lavate delicatamente i mazzetti di broccoli. Lavate i peperoni, asciugateli, tagliateli, eliminate i semi e i filamenti bianchi, tagliateli a listarelle fini. Private dei fili le coste di sedano, lavatele e tagliatele in diagonale a pezzi di 1,5 cm. Eliminate i gambi degli champignon, lavate e asciugate le teste. Mettete le carote, i fagiolini e i fagiolini mangiatutto in una grande casseruola, copriteli di acqua fredda, portate a ebollizione e lasciate bollire per tre minuti. Togliete le verdure dalla casseruola con una schiumarola, conservate l'acqua di cottura. Passate le verdure sotto l'acqua fredda e sgocciolate. Mettete nella stessa acqua i broccoli, i peperoni e il sedano, portate a ebollizione e lasciate bollire per due minuti. Sgocciolate le verdure, passatele sotto l'acqua fredda e sgocciolatele di nuovo. Scaldate l'olio a fuoco vivace in un wok o in una padella larga, buttatevi tutte le verdure e gli champignon. Fate saltare a fuoco vivace, mescolando, per un minuto o due. Aggiungete la salsa di soia, il succo di limone, il tabasco e lo zucchero. Mescolate, lasciate cuocere per un minuto e servite immediatamente.