Matitina

Pizza alla Parigina

Primi piatti
Nazione: Bandierina della nazione Francia. Parigi.
Ingrediente principale: Pomodoro
Dosi per: 4 persone
ingredienti
400 gr pasta da pane
per la guarnizione:
200 gr pomodori pelati
2 cucchiai concentrato di pomodoro
80 gr prosciutto cotto affettato
80 gr formaggio emmenthal
1 peperone rosso al naturale in scatola
40 gr filetti d'acciughe sott'olio
6 olive nere snocciolate
1 cucchiaino origano
1 cucchiaino timo
1 cucchiaio olio d'oliva
sale
pepe
preparazione
Oliate una piastra. Spianate la pasta in un cerchio di 5-7 mm di spessore e posatela sulla piastra. Sollevate i bordi della pasta per creare un cordone pił spesso. Sgocciolate i pomodori e schiacciateli grossolanamente. Aggiungete i due cucchiai di concentrato di pomodoro, salate, pepate e mescolate bene. Tagliate il prosciutto a listarelle di 5 cm di larghezza. Tagliate il formaggio a fettine sottili. Sgocciolate il peperone, asciugatelo con carta assorbente e tagliatelo a listarelle fini. Sgocciolate i filetti di acciughe e tagliateli in due nel senso della lunghezza. Coprite la pasta con la salsa di pomodoro, disponetevi sopra il prosciutto e coprite con le fettine di formaggio. Disponete sul formaggio le listarelle di peperone e le acciughe formando delle losanghe e decorate con le olive nere. Cospargete di origano e di timo, irrorate con olio di oliva e lasciate riposare in un luogo fresco per venti minuti. Scaldate il forno a 230 gradi (termostato 7). Infornate la pizza e lasciatela cuocere per quindici o venti minuti (O di pił se necessario). Servite immediatamente. Se preferite, potete sostituire l'emmenthal con la mozzarella.