Matitina

Gubana

Dessert
Ingrediente principale: Noci
Dosi per: 4 persone
ingredienti
125 gr gherigli di noci
30 gr mandorle pelate
70 gr uvetta sultanina
vino marsala
60 gr pinoli
35 gr cedro candito
30 gr arancia candita
40 gr pangrattato
50 gr burro
1 limone
1 arancia
2 uova
zucchero
cannella
noce moscata
700 gr pasta sfoglia
preparazione
Specialità di Cividale del Friuli. Fare ammorbidire l'uvetta nel marsala. Nel mixer tritare finemente noci e mandorle, quindi unire la frutta candita, i pinoli, la scorza grattugiata degli agrumi, l'uvetta ben strizzata e i pinoli, e tritare ancora. Mettere l'impasto in una ciotola e unire il pangrattato (precedentemente soffritto nel burro fino a farlo schiumare), una buona grattugiata di noce moscata, un pizzicone di cannella in polvere e un cucchiaio di zucchero. Mescolare a lungo, quindi unire un tuorlo e il suo albume montato a neve. Stendere la sfoglia con il mattarello e ottenere un rettangolo alto circa 4 mm. Disporre il ripieno al centro, sul lato più lungo, e avvolgere la pasta su se stessa, dandole una forma a spirale. Porre la gubana sulla placca imburrata e infarinata, spennellarla con il tuorlo sbattuto e spolverizzarla di zucchero. Mettere in forno a 190 gradi per 45 minuti. Si può mangiare calda, ma fredda è più buona.