Matitina

Pasta e Patate 'A Ra Tieddrà

Primi piatti
Ingrediente principale: Patate
Dosi per: 4 persone
ingredienti
400 gr patate
400 gr pasta tipo pasta corta grande
500 gr pomodori freschi
2 cipolle
pangrattato
1 pizzico origano
peperoncino tagliuzzato
70 gr formaggio pecorino grattugiato
1 spruzzata olio d'oliva extra-vergine
sale
preparazione
In un tegame a bordi alti, possibilmente di rame stagnato ('a tieddra), sistemate a strati, dopo averlo unto di olio, la pasta cruda, le patate affettate in dischi sottili, le cipolle anch' esse finemente affettate, i pomodori e il sedano tagliuzzati, una spolverata di formaggio, un pizzico di origano, peperoncino e sale, una spruzzata d'olio. Continuate a formare gli strati, spolverando di pangrattato la superficie, dopo l'ultima abbondante spruzzata di olio. Cuocete in forno con il tegame coperto. E' un piatto dell'antiquariato Cosentino e originariamente andava collo nel forno di campagna con carbonelle roventi sistemate sul coperchio di stagno. Nelle campagne del Cosentino c'è ancora chi esegue questa antica tipica cottura.