Matitina

Borsat

Carni
Ingrediente principale: Pecora
Dosi per: 4 persone
ingredienti
30 x 15 cm pelle di pecora con il sottopelle grasso
300 gr ritagli piccoli di carne di pecora
sale
pepe
preparazione
Con i ritagli della carne, salati e pepati, si prepari il ripieno. Indi lo si metta nel pezzo di pelle, prima stirato e poi ripiegato a mo' di borsa rettangolare, cucendone i bordi con ago e cotone incolore forte. Sul fuoco vivo si brucino i peli della pelle, raschiandola altresė con un coltello affilato. Infine, in una pentola con acqua a bollore, leggermente salata, si faccia cuocere come il lesso, la sacca ripiena, per circa due ore e mezzo. La dose č riferita ad un solo borsat che ha un peso variabile dai 300 ai 400 g. Il procedimento descritto, naturalmente, e valido per pių borsat. Questo antico piatto livignasco ancora oggi viene preparato - alla domenica - dalle famiglie indigene. Le sacche, complete di sottopelle, carne e grasso, cucite e solo parzialmente cotte, venivano annegate nel grasso di pecora sciolto e conservate per mesi in vasi di terracotta smaltata (brentel).