ZODIACO MAYA: I SEGNI E LE LORO CARATTERISTICHE

  Zodiaco Maya: la tartaruga (29 giugno - 26 luglio)

Oroscopo Maya

Oroscopo Maya

Grandi conoscitori delle discipline astronomiche, i Maya elaborarono un loro oroscopo basato sul calendario lunare, suddiviso in 13 parti o mesi corrispondenti ad altrettanti animali. Ad ogni persona veniva associato un animale, in relazione al giorno della nascita, le cui caratteristiche si riflettevano sulla personalità dell'individuo.

In queste pagine vengono elencate le caratteristiche degli animali e, di consguenza, i tratti della personalità dei nati sotto i 13 segni che compongono lo "zodiaco" dei Maya. Per scoprire a quale segno si appartiene, basta selezionare il giorno ed il mese di nascita nei due menu sottostanti, cliccando poi sul pulsante "Mostra l'oroscopo Maya". Si aprirà una nuova pagina con i tratti salienti del segno.

Segno della Tartaruga   Scopri a quale animale corrispondi
selezionando il tuo giorno ed il tuo mese di nascita.
Giorno: Mese:
La tartaruga (29 giugno - 26 luglio)
Tradizione

I nati sotto il segno della Tartaruga venivano considerati come la rappresentazione della pazienza. Nella cultura Maya la tartaruga era la messaggera degli dei, simbolo di longevità e di saggezza.

Carattere

Persone molto controllate, tolleranti, serafiche: sembra che nulla possa scalfirle. In caso di difficoltà si defilano rapidamente. Amano gli spazi aperti e soprattutto il mare. Sono molto pazienti e difficilmente perdono la calma, ma quando succede è meglio non essere lì vicino. Sono individui che costruiscono passo dopo passo la loro esistenza, diffidando sempre dei risultati troppo facili. Tendenzialmente conservatori, credono nei valori umani e hanno un profondo senso religioso.

La donna

Le donne Tartaruga amano molto prendersi cura della propria casa che, per loro, è la cosa più importante insieme alla famiglia. Dotate di grande sensibilità, sono anche piuttosto vulnerabili: spesso, per questo motivo, tendono a stare sulla difensiva. Una volta che aprono il loro cuore, sono capaci di donarlo senza riserve, a patto però che non si tradisca mai la loro fiducia.

L'uomo

Gli uomini nati sotto il segno della Tartaruga sono riservati, non amano sentirsi sotto i riflettori o al centro dell’attenzione. Non entrano facilmente in contatto con gli altri, ma quando poi lo fanno sanno essere amici leali e sinceri. Hanno un carattere molto costruttivo e responsabile. Non si lasciano andare ai sentimenti con facilità, ma sono compagni affidabili e rassicuranti.

Il lavoro

I nati sotto il segno della Tartaruga spesso hanno successo nel lavoro perché sono pazienti e perseveranti e prima o poi riescono a tagliare il traguardo. Emergono soprattutto nelle attività in cui possono esprimere la loro vocazione al servizio del prossimo. Sono ottimi medici, insegnanti, psicologi, assistenti sociali.

Affinità

Il rapporto privilegiato viene instaurato con i nati sotto il segno del Pipistrello e del Pavone, con i quali hanno molti interessi in comune. Simpatizzano facilmente anche con i nati sotto il segno del Giaguaro.

Punto debole

La forte convenzionalità li porta, in molti casi, a diventare assolutamente prevedibili.

Fiore o pianta

Nopal

Pietra

Serpentina

Uccello protettore

Airone

Elemento celeste alleato

Sirio

Colore dell'aura

Giallo-verde

Il suo numero fortunato

61

I tredici mesi, corrispondenti ad altrettanti animali, presenti nell'oroscopo Maya.
Falcone
(8 febbraio - 8 marzo)
Giaguaro
(9 marzo - 5 aprile)
Cane
(6 aprile - 3 maggio)
Serpente
(4 maggio - 31 maggio)
Lepre
(1 giugno - 28 giugno)
Tartaruga
(29 giugno - 26 luglio)
Pipistrello
(27 luglio - 23 agosto)
Scorpione
(24 agosto - 20 settembre)
Cervo
(21 settembre - 18 ottobre)
Civetta
(19 ottobre - 15 novembre)
Pavone
(16 novembre - 13 dicembre)
Lucertola
(14 dicembre - 10 gennaio)
Scimmia
(11 gennaio - 7 febbraio)