Bandiera TUNISIA
Fédération Tunisienne de Football
Logo federazione
LE ALTRE FORMAZIONI

SEDE: 16, Rue de la Ligue Arabe El Menzah VI Tunis 1004

PalloncinoFondazione: 1956
PalloncinoAffiliazione Fifa: 1960
PalloncinoPresidente: Tarek Ben M'Barek
PalloncinoColori: rosso/bianco/rosso
Mascotte di Francia '98 Incontri prima fase
vs. Inghilterra 15.06.98 Marsiglia (ore 14.30)
vs. Colombia 22.06.98 Montpellier (ore 17.30)
vs. Romania 26.06.98 Saint Denis (ore 21.00)

Palloncino Qualificazione:
ha vinto il gruppo 2 africano, davanti a Egitto, Liberia e Namibia:
5 vittorie e 1 pareggio, 10 gol segnati e 1 subito.
Palloncino Partecipazioni al Mondiale:
  • 9° posto ai Mondiali del ' 78 in Argentina.
  • 3 gare: 1 vittoria, 1 pareggio e 1 sconfitta; 3 gol segnati e 2 subiti.
Palloncino Precedenti con l’ Italia:
nessuno.
Palloncino Il Commissario tecnico:
Ali Selmi che il 23 giugno 1998 ha sostituito Henri Kasperczack, 51 anni, colonna della Polonia terza al Mondiale 1974, dopo la sconfitta con la Colombia che il 22 giugno ha eliminato i tunisini da France 98. Ali Selmi era il "secondo" di Kasperczack che, dopo aver cominciato ad allenare in Francia senza particolari fortune, aveva rilanciato il calcio tunisino, portando la Nazionale maggiore alla finale della Coppa d' Africa 1996, l' Olimpica alla fase finale delle Olimpiadi di Atlanta e la Nazionale maggiore alla fase finale di Francia ' 98.

ALLENATORE - COACH: Ali Selmi
PORTIERI - GOALKEEPERS
nome - nameetà - bornclub
22 Ali BOUMNIJEL 13 - 04 - 1966 Bastia (Fra)
1 Chokri EL OUAER 15 - 08 - 1966 ES Tunisi
16 Radhouane SALHI 18 - 12 - 1967 ES Sahel
DIFENSORI - DEFENDERS
nome - nameetà - bornclub
21 Khaled BADRA 08 - 04 - 1973 ES Tunisi
4 Mounir BOUKADIDA 24 - 10 - 1967 ES Sahel
6 Ferid CHOUCHANE 19 - 04 - 1973 ES Sahel
17 José CLAYTON 22 - 09 - 1969 ES Sahel
20 Sabri JABALLAH 28 - 06 - 1973 Club Africain
7 Tarek THABET 16 - 08 - 1971 ES Tunisi
5 Hatem TRABELSI 25 - 01 - 1977 Club Sportif Sfaxien
3 Sami TRABELSI 04 - 02 - 1968 Club Sportif Sfaxien
CENTROCAMPISTI - MIDFIELDERS
nome - nameetà - bornclub
8 Zoubeir BEYA 15 - 05 - 1971 Friburgo (Ger)
19 Faycal BEN AHMED 07 - 03 - 1973 ES Tunisi
13 Riadh BOUAZIZI 08 - 04 - 1973 ES Sahel
14 Sirajeddine CHIHI 16 - 04 - 1970 ES Tunisi
10 Kaies GHODBANE 07 - 01 - 1976 ES Sahel
15 Skander SOUAYAH 20 - 11 - 1972 C. Sfaxien
ATTACCANTI - FORWARDS
nome - nameetà - bornclub
2 Imed BEN YOUNES 16 - 06 - 1974 ES Sahel
18 Mehdi BEN SLIMANE 01 - 01 - 1974 Friburgo (Ger)
9 Riadh JELASSI 07 - 07 - 1971 ES Sahel
12 Mourad MELKI 09 - 05 - 1975 Olympique Beja
11 Adel SELLIMI 16 - 09 - 1972 Jean (Fra)
Henry Kasperczak, allenatore serio e preparato, da quando ha preso in mano i resti di una squadra duramente provata dalla pessima prestazione della Coppa d'Africa casalinga del ' 94 (eliminata dopo sole 2 partite), ha portato la nazionale tunisina alla finale in Sud Africa nel ' 96 ed alla qualificazione per Francia ' 98, con 5 vittorie ed 1 pareggio. Il tecnico polacco è il principale artefice della rinascita del calcio tunisino, scomparso nel nulla dopo la positiva partecipazione ai campionati del mondo che si svolsero in Argentina nel 1978. La squadra non ha grandi individualità, ma è organizzata e completa in ogni reparto. La sua forza è la coesione, il punto debole l' inesperienza ad alto livello. L' obiettivo al Mondiale è quello di superare il turno, anche se l' impresa si presenta difficile.