I MESSAGGI DEL VECCHIO FORUM DELLA GUIDA ICI

Risposta: rimborso ici



Inviato da Redazione dossier.net in data 04 agosto 2003.

In risposta a: rimborso ici inviato da nicola in data 31 luglio 2003.

Tutta la pubblica amministrazione, compresi quindi i comuni, dovrebbe improntare lo svolgimento della propria attività, non a trarre profitto dall'errore del cittadino o del contribuente, ma a principi di correttezza, imparzialità e buona amministrazione, così come stabilito dall'art. 97 della Costituzione (Corte di Cassazione, sezione I civile, sentenza n. 4878 del 27 gennaio 1988). Ciò premesso, nel caso di specie il comune impositore deve provvedere d'ufficio alla restituzione delle somme versate in eccedenza, unitamente agli interessi, in attuazione della previsione di cui al terzo periodo del comma 1 dell'art. 11 del D.Lgs. n. 504 del 1992.
La domanda di rimborso presentata dal contribuente non deve servire da pretesto per disapplicare la predetta disposizione, ma va intesa come sollecitazione all'adempimento di legge e, soprattutto, come atto per interrompere il termine di prescrizione ordinaria decennale previsto dall'art. 2946 del Codice civile per il pagamento dell'indebito.