I MESSAGGI DEL VECCHIO FORUM DELLA GUIDA ICI

Risposta: abitazioni rurali ristrutturazione



Inviato da Redazione dossier.net in data 17 luglio 2003.

In risposta a: abitazioni rurali ristrutturazione inviato da simona in data 15 luglio 2003.

I fabbricati rurali sono esenti dall'Ici fino a quando conservano i requisiti di ruralitā. Nel caso prospettato, il proprietario dell'immobile č obbligato al pagamento del tributo comunale dal momento in cui vengono a mancare i requisiti di legge. Tuttavia, trattandosi di unitā immobiliare in "ristrutturazione", potrebbe rientrare nel novero dei fabbricati inagibili o inabitabili (e di fatto non utilizzati), limitatamente al periodo dell'anno durante il quale sussistono queste condizioni e, quindi, fruire della riduzione di imposta del 50%. Qualora si tratti invece di interventi di recupero a norma dell'art. 31, comma 1, lettere c), d) ed e), della legge 457/78, si prospetterebbe l'applicabilitā della previsione di cui al comma 6 dell'art. 5 del D.Lgs. 504/92, secondo la quale la base imponibile č costituita solamente dal valore dell'area, senza computare il valore del fabbricato in corso d'opera.