I MESSAGGI DEL VECCHIO FORUM DELLA GUIDA ICI

Risposta: ristrutturazione immobile



Inviato da Redazione dossier.net in data 24 giugno 2003.

In risposta a: ristrutturazione immobile inviato da monica in data 24 giugno 2003.

Nel caso prospettato può essere invocata l'applicazione del comma 6 dell'art. 5 del D.Lgs. 504/92, nella parte in cui sancisce che in caso "di interventi di recupero a norma dell'art. 31, comma 1, lettere c), d) ed e) della legge 5 agosto 1978 n. 457, la base imponibile è costituita dal valore dell'area".
Occorre inoltre rimarcare che il Comune può "disciplinare le caratteristiche di fatiscenza sopravvenuta del fabbricato, non superabile con interventi di manutenzione, agli effetti dell'applicazione della riduzione alla metà dell'imposta prevista nell'art. 8, comma 1, del decreto legislativo 30 dicembre 1992 n.504, come sostituito dall'art. 3, comma 55, della legge 23 dicembre 1996, n. 662 (art. 59, comma 1, lettera h, del D.Lgs. 446/97).
Per quanto premesso, le unità immobiliari oggetto di lavori di "ristrutturazione" potrebbero fruire della riduzione d'imposta del 50% prevista per i fabbricati inagibili o inabitabili e di fatto non utilizzati, limitatamente al periodo dell'anno durante il quale sussistono queste condizioni.