I MESSAGGI DEL VECCHIO FORUM DELLA GUIDA ICI

Risposta: terreni agricoli



Inviato da Redazione dossier.net in data 22 giugno 2003.

In risposta a: terreni agricoli inviato da pirgianni in data 20 giugno 2003.

Lei non può fruire dei benefici previsti dall'art. 9 del D.Lgs. 504/92 per i terreni agricoli posseduti e condotti direttamente da coltivatori diretti o da imprenditori agricoli che esplicano la loro attività a titolo principale, poiché non c'è identità tra lei, soggetto passivo d'imposta, e sua figlia conduttrice del terreno.
Deve pertanto pagare il tributo moltiplicando la base imponibile, cioè il reddito dominicale rivalutato del 25% e moltiplicato per il coefficiente pari a 75, per l'aliquota deliberata dal Comune.