I MESSAGGI DEL VECCHIO FORUM DELLA GUIDA ICI

Risposta: Uso Gratuito



Inviato da Max in data 29 aprile 2003.

In risposta a: Risposta: Uso Gratuito inviato da MAxMAx in data 29 aprile 2003.

Per fruire del beneficio occorrono contestualmente 2 condizioni:
1) la parentela entro il 2° grado (questa condizione sussiste)
2) l'invalidità del parente non proprietario di altra abitazione (questa condizione manca)

Quindi non dovresti rientrare nel beneficio, però, in considerazione del fatto che la norma regolamentare è " vessatoria" rispetto a quello che richiede la legge (che consente al Comune di fissare solo il grado di parentela e non condizioni di natura diversa e aggiuntive) potresti fare comunque istanza all'ufficio tributi per l'ammissione al beneficio e nel caso in cui ti venisse negato, fare ricorso alla CTP contro il futuro avviso di accertamento che ti invierà l'amministrazione. Questo ovviamente a tuo rischio e pericolo nel caso di soccombenza.