I MESSAGGI DEL VECCHIO FORUM DELLA GUIDA ICI

Risposta: rendita presunta



Inviato da Patrizia in data 28 aprile 2003.

In risposta a: rendita presunta inviato da simone in data 25 aprile 2003.

Sicuramente è il caso di fare una visura catastale anche presso il comune ove è ubicato l'immobile; oggigiorno gli uffici ICI possiedono i dati catastali degli immobili per poter provvedere alle verifiche sull'imposta. Nel caso di rendita attribuita dal Catasto molto importante è verificare la data di attribuzione della stessa (non la data di efficacia!):
1) se anteriore al 31/12/1999 il Comune potrà, in sede di liquidazione dell'imposta, richiedere esclusivamente la differenza di imposta nel corso degli anni (attualmente solo per gli anni 1998 e seguenti) senza applicazione di sanzioni ed interessi (art.74 comma 3 Legge 21 novembre 2000 n.342); in caso di rimborso dovrà però provvedere altresì al riconoscimento degli interessi maturati;
2) se posteriore al 1/01/2000 il Comune non potrà richiedere alcun imposta al contribuente per gli anni precedenti né tantomeno provvedere a rimborsi di imposta poichè gli atti attributivi o modificativi delle rendite catastali sono efficaci solo a decorrere dalla loro notificazione ai soggetti interessati (art.74 comma 1 Legge 21 novembre 2000 n.342).
Qualora si venga a conoscenza della rendita definitiva è necessario adeguarsi alla stessa indipendentemente da comunicazioni del Comune.