I MESSAGGI DEL VECCHIO FORUM DELLA GUIDA ICI

Risposta: ICI DIRITTO DI ABITAZIONE



Inviato da Augusto scatolini (Funzionario Responsabile ICI) in data 05 dicembre 2005.

In risposta a: ICI DIRITTO DI ABITAZIONE inviato da TERESA in data 05 dicembre 2005.

Obbligato al pagamento dell' imposta comunale sugli immobili č il coniuge superstite, titolare del diritto di abitazione in base all'art. 540 del codice civile.
E' un diritto reale di abitazione quello spettante al coniuge superstite

Titolo: Soggetti passivi. (504/92)
Testo in vigore dal 01/01/2001, modificato da L. del 23/12/2000 n. 388 art. 18
1. Soggetti passivi dell'imposta sono il proprietario di immobili di cui al comma 2 dell'articolo 1, ovvero il titolare di diritto reale di usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi, superficie, sugli stessi, anche se non residenti nel territorio dello Stato o se non hanno ivi la sede legale o amministrativa o non vi esercitano l'attivitā.

Quindi il coniuge superstite č titolare di un diritto reale e la parola "ovvero" del su citato comma non va inteso come "oppure" ma come "a meno che che non ci sia un" titolare di diritto reale.

Inoltre, da qualche anno la successione di morte sostituisce la dichiarazione di variazione ICI.