I MESSAGGI DEL VECCHIO FORUM DELLA GUIDA ICI

Risposta: ICI ricorso



Inviato da Augusto Scatolini Funzionario Responsabile ICI in data 04 novembre 2005.

In risposta a: ICI ricorso inviato da Mario Mille in data 22 settembre 2005.

L'ICI è un 'Imposta Comunalele e ha il suo Funzionario Responsabile Comunale anche se disgraziatamene è stata data in gestione a privati "esternalizzazione"
Quindi l'avviso di accertamento, ancorchè predisposto da chicchessia deve essere firmato dal Funzionario Responsabile Comunale che agisce per conto e in nome del Sindaco in quanto nominato con Delibera di Giunta. Tanto è vero che, in caso di ricorso, la Giunta delibera l'autorizzazione al Sindaco a resistere al ricorso.
In questo caso, a mio avviso, il ricorso va notificato al Comune, che non avendo i mezzi si fa coadiuvare dalla ditta privata o da un legale per le controdeduzioni al ricorso. Non c'è da stupirsi della mis-conoscenza dell'ICI da parte delle Commissioni Tributarie Provinciali (1° grado). Se ne vale la pena, è opportuno ricorrere alla Commissione Regionale (2° grado). Poi c'è la cassazione.