I MESSAGGI DEL VECCHIO FORUM DELLA GUIDA ICI

ICI su ereditÓ indivisa ma realmente ripartita



Inviato da roberto in data 15 ottobre 2005.

Un fabbricato ereditato da 4 eredi Ŕ stato suddiviso in unitÓ immobiliari di diversa consistenza, una per ciscun erede, regolarmente accatastate, alcune adibite ad abitazione principale e altre no.
Non Ŕ mai stata formalizzata con un atto notarile tale ripartizione, ma ciascun erede ha versato l'ICI in base alla rendita catastale della propria porzione.
Ora il comune ha ricalcolato l'imposta dovuta sulla base del 25% della proprietÓ indivisa per ogni erede, con evidente disparitÓ nei confronti di coloro che hanno pagato di pi¨ e con danno per coloro a cui si chiede un versamento di un'imposta maggiore.
Esistono disposizioni normative che consentono di dichiarare la proprietÓ effettiva su cui pagare l'ICI, anche in assenza di un atto tra vivi, e di conseguenza impostare un ricorso contro il Comune su queste basi?


Risposte: