I MESSAGGI DEL VECCHIO FORUM DELLA GUIDA ICI

ICI IMMOBILE IN USO GRATUITO



Inviato da vittorio65 in data 07 luglio 2005.

UN IMMOBILE E' POSSEDUTO IN COMPROPRIETA' TRA UN GENITORE (66%) E I TRE FIGLI (11% CIASCUNO). VIENE DATO IN COMODATO D'USO GRATUITAMENTE AD UNO DEI FIGLI CHE VI RISIEDE E CHE NON HA, OLTRE A QUELLA PORZIONE DI PROPRIETA', ALTRE PROPRIETA' O QUOTE DI PROPRIETA' DI BENI IMMOBILI. IL COMUNE SOSTIENE CHE L'IMMOBILE, PROPRIO A CAUSA DI QUELL'11% DI PROPRIETA', NON PUO' GODERE DELLE AGEVOLAZIONI PREVISTE DAL REGOLAMENTO COMUNALE (ALIQUOTA PARI A QUELLA DELL'ABITAZIONE PRINCIPALE E RELATIVA DETRAZIONE). IL REGOLAMENTO COMUNALE PERO', TRA LE CONDIZIONI PER FRUIRE DELLE AGEVOLAZIONI PREVEDE CHE IL FAMILIARE CUI VIENE CONCESSO L'IMMOBILE IN USO GRATUITO NON SIA PROPRIETARIO DI ALTRI IMMOBILI.
lE AGEVOLAZIONI PREVISTE PER L'ABITAZIONE PRINCIPALE SI APPLICANO ANCHE A TALE IMMOBILE O NO? E PERCHE'
GRAZIE.