I MESSAGGI DEL VECCHIO FORUM DELLA GUIDA ICI

Risposta: Area o Fabbricato



Inviato da Fausto (redazione dossier.net) in data 31 gennaio 2003.

In risposta a: Area o Fabbricato inviato da Lella in data 27 gennaio 2003.

Le disposizioni contenute nella lettera a) del comma 1 dell'art. 2 e nel comma 6 dell'art. 5 del D.Lgs. n. 504/92 stabiliscono che:
il fabbricato di nuova costruzione soggetto al tributo a decorrere dalla data di ultimazione dei lavori di costruzione ovvero, se antecedente, dalla data in cui comunque utilizzato;
in caso di utilizzazione edificatoria dell'area, la base imponibile costituita dal valore dell'area, senza computare il valore del fabbricato in corso d'opera, fino alla data di ultimazione dei lavori di costruzione ovvero, se antecedente, fino alla data in cui il fabbricato costruito comunque utilizzato.
Pertanto, il contribuente ha correttamente pagato l'Ici sull'area fabbricabile in quanto il fabbricato era in costruzione. Del resto, se i lavori di costruzione non sono ultimati, difficile che le operazioni di classamento possano dar luogo a un idoneo parametro reddituale, qual la rendita catastale. A lavori ultimati, invece, il fabbricato verr tassato con riferimento alla rendita "proposta" mediante espletamento della procedura informatica DocFa, la cui utilizzazione resa obbligatoria dal 1997 (si veda circolare ministeriale n. 83/E/T del 9 aprile 1999).