I MESSAGGI DEL VECCHIO FORUM DELLA GUIDA ICI

Risposta: rendita inferiore e rimborso ICI



Inviato da Fausto (redazione dossier.net) in data 31 gennaio 2003.

In risposta a: rendita inferiore e rimborso ICI inviato da patrizia in data 23 gennaio 2003.

L'art. 13, comma 1, del D.Lgs. 504/92 dispone, tra l'altro, che il contribuente può chiedere il rimborso entro tre anni dal giorno "in cui è stato definitivamente accertato il diritto alla restituzione". Al riguardo, alcune commissioni tributarie come, ad esempio, quella di Milano (sezione XXXVI, sentenza 358 del 17 gennaio 2001) hanno ritenuto che la data in cui il diritto alla restituzione diviene certo non può che coincidere con l'attribuzione della rendita da parte dell'Agenzia del territorio.
Se invece il diritto al rimborso risulta dalla particolare procedura di liquidazione prevista dall'ultimo periodo del comma 1 dell'art. 11 del D.Lgs. 504/92, come nel caso in esame, il contribuente non è tenuto a presentare alcuna istanza, dovendo provvedere d'ufficio il comune impositore. La medesima conclusione, peraltro, è desumibile dalla previsione dell'art. 1 del decreto interministeriale n. 367 del 24 settembre 1999.
Pertanto, alla luce di questi principi generali, il contribuente può ben pretendere la restituzione delle somme versate in eccedenza, unitamente agli interessi, a decorrere dall'annualità di imposta 1993 (si veda circolare ministeriale n. 4/FL del 13 marzo 2001).
Le norme sopra richiamate valgono anche per gli altri casi da lei prospettati.