I MESSAGGI DEL VECCHIO FORUM DELLA GUIDA ICI

diritto di abitazione e versamento dell'ICI



Inviato da Gianluca in data 17 dicembre 2004.

Ero proprietario in uno a mia moglie (ciascuno per il 50%) di un immobile cat. A/3 classe 4 sito in Genova. Nel giugno del 1995 mi sono separato da mia moglie. Nel verbale di separazione l'immobile era stato assegnato a mia moglie con diritto di abitazione. Dal giorno della separazione ho provveduto a lasciare l'abitazione.
Nel 2000 avevo fatto istanza di rimborso della mia quota di ICI dal 1995 al 2000.
Nel 2001 la mia quota dell'immobile stata alienato alla mia ex moglie.
Il comune di Genova nel gennaio del 2004 ha provveduto al rimborso del solo anno 1995.
Successivamente, in data 30/11/2004, il Comune mi ha comunicato che la mia istanza non poteva essere accolta ai sensi dell'art. 3 Dlgs 504/92.
Orbene Vi sarei obbligato se mi comunicaste se il Comune di Genova ha nel proprio regolamento un eventuale norma che disponga che l'ICI debba essere versata, in caso di separazione, dal coniuge assegnatario e se sia fondato il mio diritto al rimborso, ed in quale quota, per gli anni successivi al 1995 .
Grato dell'interesse che vorrete dedicarmi Vi invio cordiali saluti.


Risposte: