I MESSAGGI DEL VECCHIO FORUM DELLA GUIDA ICI

Rivalutazione rendita catastale



Inviato da Aristide in data 23 giugno 2004.

Nel Decreto 6 giugno 2002, n. 159 contenente il Regolamento circa la determinazione di nuove tariffe d'estimo in 268 comuni italiani, in attuazione dell'art. 9, comma 11, Legge 28 dicembre 2001, n. 448 (Finanziaria 2002), è riportato anche il comune dove risiedo abitualmente (NETTUNO prov. di Roma).
Vorrei cortesemente sapere da Voi se devo ancora rivalutare del 5% il mio appartamento ai fini IRPEF e ICI visto e considerato che l'art. 3, comma 48, Legge 23 dicembre 1996, n. 662 dispone tale rivalutazione fino alla data d'entrata in vigore di nuove tariffe catastali.
Io penso che NON VADA RIVALUTATA vista anche la Circolare del Ministero delle Finanze n. 7 del 19 settembre 2002 che ribadisce questo concetto, ma, vorrei un Vs. gradito parere in tal senso, anche perché, la Società che gestisce le entrate tributarie del mio comune, statuisce ancora per i cittadini tale rivalutazione del 5% appunto. Chi ha ragione?
Compatibilmente con i Vs. impegni e se non chiedo troppo, gradirei una risposta quanto prima, visto anche l'approssimarsi della scadenza ICI 2004.
Grazie per la cortese attenzione e distinti saluti.
Aristide