I MESSAGGI DEL VECCHIO FORUM DELLA GUIDA ICI

Avvisi per fabbricato exrurale accatastato



Inviato da Roberto in data 26 marzo 2004.

Nel Gennaio 2000 ho ereditato da mia madre dei terreni ad uso agricolo comprendenti un fabbricato rurale fatiscente, iscritto al catasto con rendita zero. Su invito del comune, come proprietario non coltivatore diretto (nemmeno mia madre lo era) ho provveduto ad accatastare il fabbricato presso l'UTE nel Luglio del 2002, comunicandolo al Comune e ottenendo da esso l'abbattimento ICI del 50% pertinente al grave degrado del fabbricato. Il 15/3/2004 ho ricevuto dal Comune 3 avvisi (1 di accertamento ICI, 2 di liquidazione ICI), rispettivamente per gli anni 1998, 1999 e 2000, in cui per il calcolo ICI vengono adottate le rendite catastali assegnate dall'UTE nel luglio 2002 (fino ad allora la rendita catastale risultava zero), perdipių senza considerare l'abbattimento del 50%. Chiedo pertanto:
1) sono giustificate da norme tributarie esistenti queste richieste da parte del Comune di pagamento retroattivo;
2) č giustificato il non concedere l'abbattimento del 50% per gli anni pregressi?


Risposte: