Regole del Pool Palla 9
1. Scopo del gioco
Si gioca con 9 bilie numerate da 1 a 9, e con la bilia battente (bilia bianca).
Lo scopo è quello di mandare in buca le 9 bilie con tiri regolamentari. Per ciascun tiro, la prima bilia che la palla battente colpisce dovrà essere quella con il numero più basso presente sul tappeto verde, ma non è necessario che le bilie siano mandate in buca in ordine numerico.

2. Inizio della partita
- Le 9 bilie vanno posizionate a forma di rombo, con la bilia numero 1 sul punto medio della linea di fondo, la bilia numero 9 al centro e le altre in ordine sparso, ma il più possibile attaccate l'una all'altra.
- Il gioco inizia con la bilia battente (bilia bianca), che va tirata dalla linea di acchito.

3. Giocare e vincere
Il giocatore può continuare a tirare finché non sbaglia il colpo e non riesce ad imbucare la bilia. Non riuscire ad imbucare la bilia non equivale ad un fallo, però il turno passa automaticamente all'avversario.
Se la bilia numero 9 viene mandata in buca con un colpo che risulta fallo, allora verra estratta dalla buca e rimessa in gioco.

4. Falli
- Colpo sbagliato. La prima bilia toccata dalla bilia battente deve essere quella con il numero più basso rispetto a tutte quelle presenti sul tavolo.
- Sponda: se nessuna delle 9 bilie va in buca e se né la bilia battente, né una qualsiasi delle altre bilie colpisce la sponda.
- La bilia battente (bilia bianca) va in buca.
Dopo un fallo, la bilia battente passa all'avversario, che può posizionarla dove vuole sul tavolo (non necessariamente sulla linea di acchito).

5. Perdere la partita
Se un giocatore commette 3 falli su 3 colpi consecutivi, allora perde la partita.