Regole dello Yahtzee

Yahtzee è un gioco di strategia che si svolge con 5 dadi. Si gioca con un minimo in due giocatori, per i quali non è stabilito alcun limite massimo.

Sono previste diverse combinazioni che ogni giocatore deve realizzare lanciando i dadi. Ottenuta la combinazione, il giocatore guadagna il punteggio previsto per essa. Una combinazione non può essere ripetuta; quindi, il gioco termina dopo 13 turni di lancio dei dadi, anche quando non sono state realizzate tutte le combinazioni.

Ad ogni turno il giocatore può "cambiare" per due volte un numero di dadi a sua scelta e al termine deve segnare obbligatoriamente un punteggio in una delle caselle del segnapunti non ancora utilizzata. Se alla fine del turno di gioco non viene realizzata una delle possibili combinazioni ancora "libera" sul tabellone, il giocatore deve segnare "0" (zero) in una delle caselle a sua disposizione.

Vince il giocatore che ha totalizzato il maggior numero di punti.


Lancio dei dadi

Ad ogni turno il giocatore può lanciare i dadi 3 volte. Al primo, si tirano i 5 dadi. Ai successivi 2 lanci, il giocatore può scegliere di trattenere uno o più dadi favorevoli per concretizzare la combinazione desiderata. Tuttavia, si può scegliere anche di non trattenere alcun dado o di non fare ricorso a successivi lanci (ad esempio, nel caso in cui si sia già realizzata una combinazione utile).

Combinazioni
  • Dadi Uguali con 1 (Punteggio = somma dei dadi con 1): si ottiene quando almeno un dado è 1. Il punteggio è la somma dei dadi che riportano 1. Ad esempio: 1-3-4-6-1 vale 2.
  • Dadi Uguali con 2 (Punteggio = somma dei dadi con 2): si ottiene quando almeno un dado è 2. Il punteggio è la somma dei dadi che riportano 2. Ad esempio: 2-1-2-2-1 vale 6.
  • Dadi Uguali con 3 (Punteggio = somma dei dadi con 3): si ottiene quando almeno un dado è 3. Il punteggio è la somma dei dadi che riportano 3. Ad esempio: 3-1-3-4-3 vale 9.
  • Dadi Uguali con 4 (Punteggio = somma dei dadi con 4): si ottiene quando almeno un dado è 4. Il punteggio è la somma dei dadi che riportano 4. Ad esempio: 4-1-2-2-1 vale 4.
  • Dadi Uguali con 5 (Punteggio = somma dei dadi con 5): si ottiene quando almeno un dado è 5. Il punteggio è la somma dei dadi che riportano 5. Ad esempio: 5-1-5-5-1 vale 15.
  • Dadi Uguali con 6 (Punteggio = somma dei dadi con 6): si ottiene quando almeno un dado è 6. Il punteggio è la somma dei dadi che riportano 6. Ad esempio: 6-3-2-6-1 vale 12.
  • Bonus (Punteggio = 35): si ottiene quando la somma dei punteggi per le 6 combinazioni precedenti supera 62.
  • Scala con 4 (Punteggio = 30): si ottiene quando 4 dei 5 dadi sono ordinati in modo crescente. Ad esempio 2-3-4-5-2 oppure 1-2-3-4-6.
  • Scala con 5 (Punteggio = 40): si ottiene quando i 5 dadi sono ordinati in modo crescente. Le sole due combinazioni possibili sono: 1-2-3-4-5 oppure 2-3-4-5-6.
  • Tre dadi uguali (Punteggio = somma dei 5 dadi): si ottiene quando 3 dei cinque dadi solo uguali. Ad esempio 3-3-3-5-2 ecc... Naturalmente è valida anche la combinazione 3-3-3-3-2.
  • Quattro dadi uguali (Punteggio = somma dei 5 dadi): si ottiene quando 4 dei 5 dadi sono uguali. Ad esempio 5-5-5-5-1 ecc...
  • Full (Punteggio = 25): coincide con la combinazione del Poker e cioè 3 dadi di un tipo e due di un altro. Ad esempio 4-4-4-1-1 ecc...
  • Yahtzee (Punteggio = 50): si ottiene con 5 dadi uguali. Ad esempio 1-1-1-1-1 o 4-4-4-4-4 ecc... Se lo Yahtzee viene ripetuto lo si utilizza in un'altra combinazione libera e si aggiungono 100 punti di bonus.
  • Chance (Punteggio = somma dei 5 dadi): qualsiasi combinazione ottenuta. Questa è una possibilità da sfruttare quando non si riesce a realizzare nessuna delle combinazioni precedenti o la combinazione realizzata è già stata utilizzata precedentemente. Anche questa combinazione può essere utilizzata una sola volta.

Segnapunti

Il gioco può essere pensato come una tabella da riempire.

Per semplicità, il conteggio dei punti e lo svolgimento del gioco possono essere annotati in una tabella dove ogni giocatore corrisponde ad una colonna mentre le combinazioni rappresentano le righe. Ad ogni turno deve essere utilizzata una casella a scelta, cioè ogni giocatore deve necessariamente utilizzare una combinazione e prendere il punteggio ottenuto.


  Giocatore 1 Giocatore 2 Giocatore N
dadi con 1 [tot]      
dadi con 2 [tot]      
dadi con 3 [tot]      
dadi con 4 [tot]      
dadi con 5 [tot]      
dadi con 6 [tot]      
 totale      
Bonus se maggiore di 62 [35]      
3 dadi uguali [tot]      
4 dadi uguali [tot]      
Full [25]      
Scala con 4 dadi [30]      
Scala con 5 dadi [40]      
Yahtzee [50]      
Chance [tot]      
Totale generale      


Varianti - Nel corso del tempo, ci sono state numerose variazioni delle regole dello Yahtzee. Alcune semplici, come Yahtzee "obbligata", che si deve giocare riempendo in ordine crescente la tabella dello Yahtzee. Una variante, che sembra nata in italia, è chiamata Jetsi. Le regole indicano tre partite di Yahtzee (con caselle un po' differenti) simultanee, una libera, una obbligata da su in giù, una obbligata da giù in su. Simile allo Yahtzee è anche il Kismet, edito da Lakeside.