Stoccafisso alla Corropolese
 
Ingredienti

800 gr di stoccafisso
(gia' battuto, ribattuto e strabattuto
e gia' ammollato e riammollato)
50 gr di passato di pomodori
2 peperoni grossi dolci
100 gr. di olio extravergine d'oliva
prezzemolo
3 spicchi di aglio
1 cipolla media
1 peperoncino rosso
5 foglie di lauro
5 chiodi di garofano
un pizzico di cannella
sale e pepe
100 gr. di vino bianco
Vignetta calderone S  
E  
C  
O P
N I
D A
I T
  T
  I
 
Preparazione

Tagliare lo stoccafisso a pezzi; lavarli ed asciugarli.
Versare l'olio di oliva (extravergine) in un grande tegame di terracotta, unire mezza cipolla affettata e far rosolare.
Buttare dentro i pezzi di stoccafisso appena infarinati.
Far cuocere a fuoco vivo per 6 o 7 minuti.
Nel frattempo tritare prezzemolo, aglio, mezzo peperoncino.
Versare il bicchierino di vino bianco e far consumare rapidissimamente.
Aggiungere il trito di "odori", l'alloro, il pizzico di cannella, i chiodi di garofano e il passato di pomodoro diluito in poco brodo.
Appena il liquido alza il bollore, buttare i peperoni tagliati a fettine in un ramaiolo di brodo bollente, incoperchiare e, senza muovere niente, lasciar cuocere fin quando lo stoccafisso sara' ben tenero.
Secondi piatti
LO SPONSOR: PASTA DELVERDE Testi scritti da
Nicola Ranieri
english version
© dossier.net