Il Forum dei Contribuenti
20 Ottobre 2017, ore 07:18:06 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia: TALI PROVIDER NON INOLTRANO IL MESSAGGIO AUTOMATICO CONTENENTE LA PASSWORD.
 
   Indice   Aiuto Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: Accertamento ici  (Letto 5826 volte)
SAM
Nuovo iscritto
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 4


« inserito:: 17 Gennaio 2011, ore 16:20:12 »

Mio padre è deceduto nel 1989 e l'abitazione è rimasta in comodato a mia madre e miei fratelli. Ho sempre pensato che l'ici fosse dovuta da mia madre quale  coniuge superstite e quindi non mi sono preoccupato della mia quota acquisita per successione pari a 2/21. Ho ricevuto avviso accertamento ici per l'anno 2005 per ici non versata al 7 per mille pari a € 31,00. Al Comune mi dicono che devo pagare anche perchè arriveranno avvisi anche per anni successivi pochè non è stato comunicato nulla, ne io ne mia madre. Fino a oggi dal 1993 non è mai arrivato nulla. Cosa devo fare?
Registrato
francyman8
Iscritto super
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 179


« Risposta #1 inserito:: 18 Gennaio 2011, ore 18:07:25 »

Che ragionamenti: tua mamma è coniuge superstite (art. 540 codice civile). Non devi pagare nulla. Se l'ufficio è pignolo, ti possono solo sanzionare l'omessa denuncia (se non l'avete fatta). Se hai bisogno batti un colpo, che li aggiustiamo...
Registrato
kikibologna
Iscritto junior
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 8


« Risposta #2 inserito:: 23 Gennaio 2011, ore 17:51:51 »

leggi prima la delibera relativa a quell'anno,in internet la trovi facilmente perchè non ricordo cosa diceva.
in irpef vero che la mamma è coniuge superstite,e ha diritto di abitazione
ma come ici....tu sei proprietario  per cui puo esserci una scissione tra le cose
anche in isee ad esempio si sarebbe dovuta dichiarare
prima guarda cosa era stato messo nel regolamente di quell'anno perchè possono cambiare di anno in anno le cose e sinceramente io non mi ricordo
Registrato
kikibologna
Iscritto junior
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 8


« Risposta #3 inserito:: 23 Gennaio 2011, ore 18:08:54 »

posso chiederti se sei andato in comune e cosa ti hanno detto esattamente?magari è un altro tipo di errore visto che stanno arrivando cartelle relative all'adeguamento di una sentenza corte di cassazione di giugno,quale motivazione di hanno dato per questa cartella che ti è arrivata?
Registrato
kikibologna
Iscritto junior
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 8


« Risposta #4 inserito:: 23 Gennaio 2011, ore 18:13:19 »

chi di voi dichiarava questo appartamento in 730?
e prima della morte del papà....questo appartamento a chi era intestato?
(scusa se ho scritto troppo ma mi vengono in mente le cose a spizzichi e bocconi)
Registrato
francyman8
Iscritto super
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 179


« Risposta #5 inserito:: 24 Gennaio 2011, ore 18:09:23 »

il diritto di abitazione, ai fini ici, si applica sempre e comunque, a prescindere dalle delibere comunali.  Felice Felice Felice Felice Felice Felice Felice
Registrato
SAM
Nuovo iscritto
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 4


« Risposta #6 inserito:: 02 Febbraio 2011, ore 16:43:26 »

Risolto !!!! per l'anno 2005 chissaà perchè non avevano tenuto conto del diritto di abitazione art. 540 cc ... Grazie!!!! Felice Sorriso Sorriso Sorriso
Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.037 secondi con 18 query.