Il Forum dei Contribuenti
23 Ottobre 2017, ore 22:38:07 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia: ATTENZIONE: PER REGISTRARVI NON UTILIZZATE EVENTUALI EMAIL DI TISCALI O HOTMAIL.
 
   Indice   Aiuto Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: ICI di pertinenza di un coerede  (Letto 3905 volte)
celext
Nuovo iscritto
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1


« inserito:: 04 Aprile 2009, ore 23:13:59 »

Salve, vorrei porVi il seguente quesito:

Alla morte del proprietario di un immobile, uno solo degli eredi presenta la dichiarazione di successione indicando però delle quote errate (1/3 per ciascuno dei tre eredi). Uno degli eredi presenta presso il comune la dichiarazione ICI indicando la propria quota di pertinenza corretta (1/6). Gli altri 2 eredi non presentano la dichiarazione ICI.
Successivamente il comune notifica un avviso di accertamento al contribuente intimandogli di pagare la differenza d'imposta poichè lui ha versato in base ad 1/6 mentre in conservatoria risulta che la sua quota è pari ad 1/3.
Fa fede la dichiarazione ICI (corretta) presentata dal contribuente o la dichiarazione di successione (errata) presentata da uno degli altri eredi? Grazie
Registrato
C.A.
Iscritto super
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 305


« Risposta #1 inserito:: 06 Aprile 2009, ore 08:49:54 »

A fare fede è l'atto di successione, non gli eventuali errori commessi in sede di presentazione della denuncia ICI (che, per inciso, non è più necessario presentare per le successioni avvenute dopo il 2000).
Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.032 secondi con 18 query.