Il Forum dei Contribuenti
16 Dicembre 2017, ore 22:43:32 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia: ATTENZIONE: PER REGISTRARVI NON UTILIZZATE EVENTUALI EMAIL DI TISCALI O HOTMAIL.
 
   Indice   Aiuto Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: ICI pagata con un giorno di ritardo  (Letto 8566 volte)
sp-studio
Nuovo iscritto
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1


« inserito:: 18 Febbraio 2009, ore 18:20:07 »

In questi  giorni ho ricevuto ,dal comune  un avviso di accertamento per  tardivo  versamento dell’imposta comunale ICI per  l’anno 2006 (con riferimento al D. Lgs 471 art. 13 c 1 e 2 – D. Lgs. 472 art. 13 c 1 lett. A ) , applicandomi una sanzione di € 66,66, pari al 30%  dell’imposta (€ 233,16)..  per aver versato, sia l’acconto che il saldo in ritardo di un giorno … Le scadenze erano, per  l’acconto  il 30/06/2006 ed il 20/12/2006 il saldo, mentre i versamenti sono stati effettuati  rispettivamente il 01/07/2006 l'acconto e il 21/12/2006 il saldo , senza  ravvedimento e interessi moratori.   E’ corretto  che venga applicata la sanzione  del 30% sull’intera imposta  versata con un solo giorno di ritardo?? Vi ringrazio …
Registrato
C.A.
Iscritto super
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 305


« Risposta #1 inserito:: 18 Febbraio 2009, ore 19:25:17 »

Andrebbe verificato il regolamento comunale (sia dell'ici che quello generico sulle entrate): potrebbe prevedere una qualche forma di tolleranza (in termini di giorni) sui ritardi, che magari non è stata considerata emettendo il provvedimento.
Comunque, in assenza di specifica previsione regolamentare, la motivazione del provvedimento e anche la sua consistenza sono perfettamente in linea con quanto previsto dalla legge vigente.
Registrato
augusto123
Iscritto senior
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 35


« Risposta #2 inserito:: 19 Febbraio 2009, ore 02:56:42 »

Nulla da aggiungere alle (solite) sacrosante parole di C.A.
Un solo suggerimento operativo: prima di pagare aspetta di ricevere la cartella od ingiunzione di pagamento.
La sanzione non varia, al massimo si aggiungono pochi centesimi di interessi moratori visto l'importo basso.....ma forse si determinano errori decadenze etc che possono essere a tuo favore per opporti validatemente alle pretese davvero pignole del comune.
Ciao!
A.
Registrato
C.A.
Iscritto super
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 305


« Risposta #3 inserito:: 19 Febbraio 2009, ore 09:36:05 »

Beh in effetti la differenza fra la cartella esattoriale e l'importo originario in accertamento non è molto grande, ci sarà una piccola % maggiorativa di interessi, e forse le spese di notifica..
Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.035 secondi con 18 query.