Il Forum dei Contribuenti
19 Ottobre 2017, ore 07:37:26 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia: ATTENZIONE: PER REGISTRARVI NON UTILIZZATE EVENTUALI EMAIL DI TISCALI O HOTMAIL.
 
   Indice   Aiuto Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: Sentenza = Notifica  (Letto 4230 volte)
fabio
Iscritto senior
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 32


« inserito:: 21 Gennaio 2003, ore 23:59:57 »

Un contribuente ha fatto ricorso in Commissione TRibutaria di Primo grado contro una rendita assegnata dall'UTE ad un fabbricato Categoria D.

Dopo aver perso il ricorso con regolare notifica della sentenza da parte della Commissione Tributaria, l'immobile non ha più subito variazioni di rendita ma il contribuente ha continuato a pagare su una rendita inferiorea quella assegnata.

A seguito di emissione di avvisi di liquidazione da parte del Comune competente, il contribuente in questione (o meglio il nuovo proprietario visto che nel frattempo si era verificato un passaggio tra società) ha fatto ricorso in commissione tributaria affermando che la rendita assegnata dall'UTE non era mai stata notificata (ma c'è un ricorso ed una sentenza negativa per cui il contribuente doveva conooscere la rendita) chiedendo l'annullamento dell'avviso ed in via subordinata la rideterminazione da parte del Comune??!! di una nuova rendita più bassa allegando una perizia giurata di un professionista.

Secondo voi ha qualche probabilità di vedere accolte le proprie ragioni?
Il fatto che il contribuente fosse a conoscenza della rendita vista la sentenza basta a sopperire alla mancata notifica?
Grazie
Fabio Occhiolino                                                                                                                                                    
Registrato
Alex (redazione D.N.)
Iscritto attivo
***
Scollegato Scollegato

Messaggi: 29


« Risposta #1 inserito:: 25 Gennaio 2003, ore 19:57:52 »

Citazione
Un contribuente ha fatto ricorso in Commissione TRibutaria di Primo grado contro una rendita assegnata dall'UTE ad un fabbricato Categoria D.

Dopo aver perso il ricorso con regolare notifica della sentenza da parte della Commissione Tributaria, l'immobile non ha più subito variazioni di rendita ma il contribuente ha continuato a pagare su una rendita inferiorea quella assegnata.

A seguito di emissione di avvisi di liquidazione da parte del Comune competente, il contribuente in questione (o meglio il nuovo proprietario visto che nel frattempo si era verificato un passaggio tra società) ha fatto ricorso in commissione tributaria affermando che la rendita assegnata dall'UTE non era mai stata notificata (ma c'è un ricorso ed una sentenza negativa per cui il contribuente doveva conooscere la rendita) chiedendo l'annullamento dell'avviso ed in via subordinata la rideterminazione da parte del Comune??!! di una nuova rendita più bassa allegando una perizia giurata di un professionista.

Secondo voi ha qualche probabilità di vedere accolte le proprie ragioni?
Il fatto che il contribuente fosse a conoscenza della rendita vista la sentenza basta a sopperire alla mancata notifica?
Grazie
Fabio Occhiolino


A mio avviso, se il ricorso verrà ritenuto ammissibile, è difficile che possa avere esito positivo per il ricorrente.
Per quanto concerne la notifica della rendita, si ricorda che l'ultima parte del comma 3 dell'art. 74 della legge 21 novembre 2000 n. 342 stabilisce che gli atti impositivi emessi sulla base delle attribuzioni e modificazioni della rendita "costituiscono a tutti gli effetti anche atti di notificazione della predetta rendita". Va inoltre precisato che la rendita catastale non può in alcun caso essere rideterminata dal comune, ma soltanto dall'Ufficio del territorio competente.

Alex (redazione Dossier.Net)                                                                                                                                                  
Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.032 secondi con 18 query.