Il Forum dei Contribuenti
23 Ottobre 2017, ore 15:25:32 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia: TALI PROVIDER NON INOLTRANO IL MESSAGGIO AUTOMATICO CONTENENTE LA PASSWORD.
 
   Indice   Aiuto Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: terren assegnato zona PIP  (Letto 4297 volte)
cerfra
Nuovo iscritto
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2


« inserito:: 15 Dicembre 2008, ore 14:11:31 »

Buona navigazione a tutti,
vorrei porre un quesito circa il diritto del comune di chiedere il pagamento dell'ici all'assegnatario su un terreno assegnato ma sul quale non si è ancora provveduto a stipulare atto notarile.
Grazie
Registrato
C.A.
Iscritto super
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 305


« Risposta #1 inserito:: 19 Dicembre 2008, ore 12:21:48 »

L'ici scatta nel momento in cui si ha un diritto reale di godimento sull'immobile oggetto di imposta. Il terreno è stato assegnato con un verbale?
Registrato
cerfra
Nuovo iscritto
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2


« Risposta #2 inserito:: 22 Dicembre 2008, ore 10:40:36 »

Si
Registrato
C.A.
Iscritto super
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 305


« Risposta #3 inserito:: 30 Dicembre 2008, ore 18:10:15 »

La sottoscrizione di un verbale di assegnazione è soggetta a registrazione per avere validità di fronte a terzi, ma anche se non registrato esso è valido come atto fra le parti contraenti. In caso essendo proprio il comune ad avertelo assegnato, mi sembra corretta la richiesta.
Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.039 secondi con 18 query.