Il Forum dei Contribuenti
18 Dicembre 2017, ore 20:20:48 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia: ATTENZIONE: PER REGISTRARVI NON UTILIZZATE EVENTUALI EMAIL DI TISCALI O HOTMAIL.
 
   Indice   Aiuto Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: Richiesta di rimborso per nuovo accatastamento  (Letto 4176 volte)
jusal
Nuovo iscritto
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 3


« inserito:: 24 Novembre 2008, ore 14:13:58 »

Buongiorno a tutti, ho un questi da proporvi: posseggo un immobile accatastato in cat c1 (negozi ecc...), tale immobile era adibito a negozio fino a circa 30 anni fa, poi a seguito di varie vicende è divenuto inagibile. in  tutti questi anni ho continuato a pagare l'ICI come se fosse un normale c1. Il mio tecnico ha ora fatto una variazione in catasto e l'immobile da cat c1 è passato alla cat. f2 (collabente) e quindi l'imposta sarà calcolata sull'area fabbricabile. La mia domanda è questa: posso chiedere il rimborso dell'eventuale maggiore imposta versata negli anni precedenti.
Inoltre il calcolo dell'imposta sull'area fabbricabile lo devo fare da adesso (e quindi per i restanti 2 mesi del 2008 calcolo l'ici sul valore dell'area) oppure dal 01/01/2009, dato che il d.lgs.504/92 dice che il valore da prendere in cosiderazione per il calcolo è quello al 1 gennai dell'anno di imposizione (in questo caso all'01/01/2008 l'immobile era ancora accatastato come c1)
grazie per la risposta
Registrato
C.A.
Iscritto super
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 305


« Risposta #1 inserito:: 25 Novembre 2008, ore 11:54:37 »

Il valore è quello del 1° gennaio per l'immobile in questione; tu hai fatto presentare al tuo tecnico una dichiarazione in cui l'immobile cessa di esistere, in quanto collabente, a ottobre. Pertanto per novembre e dicembre devi prendere in riferimento l'area, e per essa conteggiare il valore di mercato (che sostanzialmente corrisponderà alla volumetria realizzabile al posto del fabbricato in rovina).

Per quanto riguarda il rimborso, puoi "provare" a chiederlo, anche se lo stato dell'immobile è stato certificato solo nel 2008 dal tuo tecnico, quindi facilmente il comune te lo negherà.
Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.032 secondi con 18 query.