Autore Topic: Notifica accertamento ici a cooperativa edilizia  (Letto 5980 volte)

Offline LP72

  • Nuovo iscritto
  • *
  • Post: 1
Notifica accertamento ici a cooperativa edilizia
« il: 29 Ottobre 2008, ore 19:00:38 »
Salve,
mi chiamo Luca e vi prospetto il mio problema.
Il comune di Foggia, in cui vivo, ha notificato al legale rappresentante della cooperativa edilizia per la costruzione di appartamenti per conto dei soci, l'avviso di accertamento per mancato pagamento di Ici nel periodo in cui le case erano in costruzione.
Mi chiedo se l'avviso dovesse essere mandato a ciascun socio. Non si può ravvisare un vizio di notifica che annulla tutta la procedura di accertamento?
Grazie.
« Ultima modifica: 15 Novembre 2008, ore 15:25:49 da webmaster »

Offline webmaster

  • Amministratore
  • Iscritto senior
  • *****
  • Post: 47
Re: Notifica accertamento ici a cooperativa edilizia
« Risposta #1 il: 15 Novembre 2008, ore 15:26:55 »
Luca, me ne sono accorto in ritardo, purtroppo. Ma non potevi ricevere risposte perché inavvertitamente avevi bloccato la discussione.

Offline C.A.

  • Iscritto super
  • *****
  • Post: 305
Re: Notifica accertamento ici a cooperativa edilizia
« Risposta #2 il: 16 Novembre 2008, ore 20:33:57 »
Alla richiesta avevo risposto in messaggio privato a suo tempo, quindi mi auguro che Luca abbia potuto approfondire la faccenda. Il sunto del discorso è che SE la proprietà dell'area edificabile era all'epoca registrata a favore della cooperativa, è corretta la notifica alla società. In caso ci fossero stati dei verbali di consegna degli immobili al 'rustico', allora ci sarebbe comunque l'obbligo di dichiarazione e versamento da parte dei soci, quindi anche ricorrendo contro la notifica ed ottenendone l'annullamento, nulla impedirebbe al comune di emettere gli eventuali avvisi a carico dei singoli soci.

Comunque, vista la documentazione disponibile solitamente al comune, mi pare corretta la notifica iniziale alla cooperativa edilizia; eventualmente essa potrà produrre prova che l'ici, essendo già avvenute le consegne (con rispettivi verbali), era a carico dei singoli assegnatari.