Il Forum dei Contribuenti
17 Dicembre 2017, ore 00:22:41 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia: ATTENZIONE: PER REGISTRARVI NON UTILIZZATE EVENTUALI EMAIL DI TISCALI O HOTMAIL.
 
   Indice   Aiuto Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: pagamento ici nuova casa  (Letto 3856 volte)
magnolido
Nuovo iscritto
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1


« inserito:: 31 Luglio 2008, ore 16:08:23 »

ho comprato una casa in coop. con rogito marzo 2006 dove è espressamnte scritto che i lavori termineranno nel luglio 2006 l'accatastamento e stato fatto alla data del rogito , i lavori per problemi vari sono terminati a ottobre 2006 ed anche la consegna dell'alloggio con relativo verbale che non ho firmato in quanto i lavori non erano realmente terminati della coop uuna societa tristemente nota come la nettuno servizi mi fatto un accertamento dove secondo loro dovrei pagare l'ici dalla data del rogito anche come seconda casa in quanto non ci abitavo,premesso che ho pagato una quota al 50% dell'ici  dalla data del rogito fino a dicembre 2006 come casa non agibile . Faccio presente che nella variazione ici presentata a luglio 2007 ho evidenziato tale situazione, e ad oggi anche se ci abito e pago l'ici dal gennaio 2007 come prima casa non ho l'agibilità rilasciata dal comune
Registrato
C.A.
Iscritto super
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 305


« Risposta #1 inserito:: 31 Luglio 2008, ore 19:27:35 »

La riduzione per inagibilità spetta solo per i fabbricati per i quali l'inagibilità è un fatto "sopraggiunto" per condizioni di incuria o abbandono, non spetta certo ai fabbricati di nuova costruzione.
Per altro se i lavori erano ancora in corso, l'imposta andava versata sul valore venale dell'area fabbricabile.

Quindi direi che, a come poni tu la questione, avresti dovuto versare:

dal rogito alla fine lavori come area edificabile (o alla data in cui comunque hai iniziato ad utilizzare il fabbricato, se antecedente alla effettiva fine lavori)
dalla data di accatastamento (o di utilizzo, se antecedente) sulla base della rendita catastale, con la detrazione applicata sin da quando ti sei trasferito.
« Ultima modifica: 31 Luglio 2008, ore 23:11:05 da C.A. » Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.037 secondi con 18 query.