Il Forum dei Contribuenti
24 Ottobre 2017, ore 03:59:13 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia: TALI PROVIDER NON INOLTRANO IL MESSAGGIO AUTOMATICO CONTENENTE LA PASSWORD.
 
   Indice   Aiuto Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: secondo box pertinenziale o no?  (Letto 12649 volte)
trappola
Nuovo iscritto
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2


« inserito:: 29 Maggio 2008, ore 14:26:13 »

nel 2007 ho acquistato un secondo box ma nel rogito non l'ho pertinenziato all'abitazione principale.
In un articolo del sole 24 ore leggo "per qualificare un immobile come pertinenza è sufficiente che esistando un rapporto oggettivo di asservimento rispetto al bene principale e la volontà del possessore di adibire la pertinenza a servizio e ornamento dello stesso bene. non ha alcuna rilevanza, invece, la circostanza che la pertinenza sia dotata di rendita catastale autonoma, e non si "graffata" catastalmente al bene principale. Ne consegue che cantina, garage, box auto ecc sono anch'essi esenti dall'Ici, sebbene separatametne accatastati e acquistati, purchè sino posti a servizio dell'abitazione principale".
Considerato che il suddetto box è effettivamente utilizzato come "pertinenza" dai membri della famiglia posso considerarlo esente come previsto dalla nuova normativa?
Registrato
Federico
Iscritto attivo
***
Scollegato Scollegato

Messaggi: 22


« Risposta #1 inserito:: 29 Maggio 2008, ore 20:56:06 »

Dipende dal regolamento del tuo comune. Il problema non è la destinazione e l'asservimento all'abitazione principale, ma il fatto che la maggior parte dei comuni considera "pertinenza" un solo box/cantina/garage.
Anche io possiedo 2 box nel palazzo in cui risiedo, ma per uno dei 2 devo pagare l'Ici.
Saluti.
Registrato
jeryko
Iscritto super
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 92



« Risposta #2 inserito:: 30 Maggio 2008, ore 08:56:26 »

Dai un'occhiata al regolamento ICI del tuo Comune. Se non vi è limite di numero, e se rientra nelle categorie catastali previste allora puoi considerarlo pertinenza.
Registrato
trappola
Nuovo iscritto
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2


« Risposta #3 inserito:: 03 Giugno 2008, ore 22:14:59 »

GRAZIE E MILLE DELLE RISPOSTE.
 ho seguito il vostro sugerimento e sono andata a leggere il  REGOLAMENTO ICI DEL COMUNE DI MILANO (il mio) e trovo:
 ART. 3  ABITAZIONE PRINCIPALE
1) Ai fini dell’applicazione delle riduzioni, detrazioni ed agevolazioni d’imposta previste per l’abitazione principale sono considerate parti integranti della stessa, anche se distintamente iscritte in Catasto, le unità pertinenziali, ubicate nello stesso edificio o complesso immobiliare dell’abitazione, classificate o classificabili nelle categorie C/2, C/6, C/7, purché appartenenti, anche pro quota, al titolare dell’abitazione e dallo stesso direttamente utilizzate
Il box non è nel complesso immobiliare ma è stato realizzato dal Comune col vincolo della residenza nella zona quindi secondo voi potrei  considerarlo pertinenza rientrando nella categoria c/6?
Grazie ancora della consulenza
Registrato
C.A.
Iscritto super
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 305


« Risposta #4 inserito:: 03 Giugno 2008, ore 23:54:33 »

A logica ti direi di sì, però potrebbe anche essere che il comune di milano intenda applicare alla lettera il regolamento e quindi ok il vincolo (cioè non puoi affittarlo, immagino) ma non ti spetta la detrazione. ma a questo punto sarebbe meglio sentire il parere o direttamente del comune o di qualcuno che ha esperienza diretta della cosa..
Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.034 secondi con 18 query.