Il Forum dei Contribuenti
21 Ottobre 2017, ore 23:16:52 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia: TALI PROVIDER NON INOLTRANO IL MESSAGGIO AUTOMATICO CONTENENTE LA PASSWORD.
 
   Indice   Aiuto Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: A proposito di ulteriore detrazione  (Letto 3891 volte)
Federico
Iscritto attivo
***
Scollegato Scollegato

Messaggi: 22


« inserito:: 24 Aprile 2008, ore 22:21:05 »

Sembra tutto chiaro ma.....io ho subito un dubbio  Indeciso
Io possiedo 2 box nel mio stabile (come tutti i miei vicini) assegnatomi da coop. edilizia al momento dell'acquisto, ma il mio comune  considera pertinenza solo 1 box (che gode della stessa aliquota dell'abit. princ.) mentre per l'altro box deve essere utilizzata l'aliquota ordinaria.
Come base imponibile su cui calcolare l'1.33 per mille devo considerare anche il 2° box? Se fosse una detrazione comunale non avrei dubbi sul NO, ma essendo una detrazione statale....il dubbio mi viene.
Qualcuno ha idee in proposito?
Ciao
« Ultima modifica: 24 Aprile 2008, ore 22:23:20 da Federico » Registrato
luigi78
Iscritto senior
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 46



« Risposta #1 inserito:: 25 Aprile 2008, ore 08:10:04 »

Visto che il regolamento comunale prevede di considerare come pertinenza dell'abitazione principale una sola di essa, significa che come base imponibile su cui calcolare la neo detrazione statale deve essere considerata quella di una sola pertinenza.
Quanto sopra detto è stato chiaramente specificato nella risoluzione n. 1/DPF del 31/01/2008, che tra le altre cose, recita le seguenti testuali parole: E' opportuno chiarire che le pertinenze da tenere in considerazione sono quelle che il regolamento comunale considera come tali ai fini ICI, ...; il tutto ribadito e specificato anche nella successiva risoluzione n. 11/DF del 10/04/2008.
Per una maggiore chiarezza, dai un'occhiata alle due risoluzioni, cliccando su questi due link:
Risoluzione n. 1/DPFTristehttp://www.finanze.it/export/download/altri/RISOLUZIONE_n_1_ICI_detrazione_statale.pdf)
Risoluzione n. 11/DFTristehttp://www.finanze.it/export/download/comunicare/ris_11.pdf)
Spero sia stato chiaro ed esaustivo.
Un saluto a tutti i fruitori di questo interessante ed utilissimo forum, Luigi.
« Ultima modifica: 25 Aprile 2008, ore 08:33:34 da luigi78 » Registrato

Luigi
Federico
Iscritto attivo
***
Scollegato Scollegato

Messaggi: 22


« Risposta #2 inserito:: 27 Aprile 2008, ore 22:51:17 »

Visto che il regolamento comunale prevede di considerare come pertinenza dell'abitazione principale una sola di essa, significa che come base imponibile su cui calcolare la neo detrazione statale deve essere considerata quella di una sola pertinenza.
Quanto sopra detto è stato chiaramente specificato nella risoluzione n. 1/DPF del 31/01/2008, che tra le altre cose, recita le seguenti testuali parole: E' opportuno chiarire che le pertinenze da tenere in considerazione sono quelle che il regolamento comunale considera come tali ai fini ICI, ...; il tutto ribadito e specificato anche nella successiva risoluzione n. 11/DF del 10/04/2008.
Per una maggiore chiarezza, dai un'occhiata alle due risoluzioni, cliccando su questi due link:
Risoluzione n. 1/DPFTristehttp://www.finanze.it/export/download/altri/RISOLUZIONE_n_1_ICI_detrazione_statale.pdf)
Risoluzione n. 11/DFTristehttp://www.finanze.it/export/download/comunicare/ris_11.pdf)
Spero sia stato chiaro ed esaustivo.
Un saluto a tutti i fruitori di questo interessante ed utilissimo forum, Luigi.

Si chiarissimo, grazie. Dalle risoluzioni si evince chiaramente che fa testo il regolamento comunale.
 Occhiolino
Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.041 secondi con 18 query.