Il Forum dei Contribuenti
24 Ottobre 2017, ore 13:16:16 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia: TALI PROVIDER NON INOLTRANO IL MESSAGGIO AUTOMATICO CONTENENTE LA PASSWORD.
 
   Indice   Aiuto Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: Accertamento ICI  (Letto 3318 volte)
xxx
Iscritto attivo
***
Scollegato Scollegato

Messaggi: 19


« inserito:: 10 Aprile 2008, ore 12:33:15 »

E' stato dichiarato un'immobile, nell'anno 1994, con valore presunto pari a 16.025,00€.
La visura catastale, relativa al fabbricato denunciato, riporta Data Efficacia 25/06/1976 Data Messa Atti 09/09/2003 rendita 125,50€ (valore attuale 13.177,5€).
Si fa presente che tale rendita non è mai stata notificata.
Nel 2005, si è versato, sul valore catastale.
Ora, il dubbio, per il 2005: si sarebbe dovuto versare ancora sulla presunta, in quanto la rendita non è mai stata notificata, per cui, si sarebbe dovuto versare di più, oppure è corretto il versamento fatto?
Ci si deve apettare un accertamento ICI dal Comune?
Grazie.  Felice
Registrato
C.A.
Iscritto super
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 305


« Risposta #1 inserito:: 12 Aprile 2008, ore 12:50:12 »

La notifica è uno strumento che rende "certa" la conoscenza del contribuente. Non è la notifica in se' a render valida la rendita catastale, ma la conoscenza da parte del contribuente della stessa. Quindi se hai versato sul valore ottenuto con la rendita catastale sei a posto.
Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.041 secondi con 18 query.