Il Forum dei Contribuenti
21 Ottobre 2017, ore 13:57:02 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia: ATTENZIONE: PER REGISTRARVI NON UTILIZZATE EVENTUALI EMAIL DI TISCALI O HOTMAIL.
 
   Indice   Aiuto Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: Ulteriore detrazione ex finanziaria 2008  (Letto 4075 volte)
webcampagnano
Nuovo iscritto
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1


« inserito:: 31 Dicembre 2007, ore 13:08:18 »

Relativamente all'ulteriore detrazione per abitazione principale pari all'1,33 per mille della base imponibile e comunque non superiore a 200 euro ho qualche perplessità:

1) la detrazione massima diventa 200 euro o 103,29 + 200 = 303,29 ??

2) che succede se il comune aveva già aumentato la detrazione a 140 euro ??

Spero che qualcuno abbia qualche suggerimento!

Saluti!
Registrato
luigi78
Iscritto senior
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 46



« Risposta #1 inserito:: 31 Dicembre 2007, ore 14:03:35 »

"L'ulteriore detrazione", pari all'1,33 per mille della base imponibile, ossia del valore ai fini ici dell'abitazione principale, comunque non superiore a 200,00 euro, si va a sommare alla detrazione per l'abitazione principale già stabilita dal comune di appartenenza, quindi se il comune aumenta la detrazione, la stessa va comunque sommata a quella calcolata in base all'1,33 per mille.

Esempio:
valore immobile: 50.000,00 euro
detrazione stabilita dal comune: 114,00 euro
ulteriore detrazione prevista dalla finanziaria 2008: [(50.000,00 x 1,33) / 1000] = 66,50 euro
Totale detrazione: 114,00 + 66,50 = 180,50 euro

Spero sia stato chiaro, e approfitto per augurarTi, e augurare a tutti un felice anno nuovo.
« Ultima modifica: 31 Dicembre 2007, ore 14:08:36 da luigi78 » Registrato

Luigi
luke67
Iscritto super
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 210


« Risposta #2 inserito:: 31 Dicembre 2007, ore 17:53:59 »

Nell'articolo della finanziaria si parla di ulteriore detrazione sull'unità abitativa, ma secondo te in questa rientrano anche le relative pertinenze oppure no?
E la maggior detrazione è eventualmente spalmabile sulle pertinenze?
Registrato
luigi78
Iscritto senior
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 46



« Risposta #3 inserito:: 31 Dicembre 2007, ore 20:17:50 »

Nell'articolo della finanziaria si parla di ulteriore detrazione sull'unità abitativa, ma secondo te in questa rientrano anche le relative pertinenze oppure no?
E la maggior detrazione è eventualmente spalmabile sulle pertinenze?
Secondo me, visto che nell'articolo della Finanziaria 2008, non viene espressamente dichiarato che l'ulteriore detrazione debba ritenersi applicabile solo all'abitazione principale e non alle relative pertinenze, ai sensi della Circolare dell'Agenzia delle Entrate (ex Ministero delle Finanze) n. 114 del 25/05/1999, l'eccedenza d'imposta detraibile (detrazione sull'abitazione principale), se non trova totale capienza nell'imposta dovuta per l'abitazione principale, puo' essere computata, per la parte residua, in diminuzione dell'imposta dovuta per le pertinenze dell'abitazione principale, cui va riservato lo stesso trattamento fiscale dell'abitazione principale.
Per una maggiore chiarezza e a comprova di quanto innanzi detto, consulta la citata circolare a questo http://www.entratelocali.it/tributi/pubblicazioni/documenti/ICI/norme/1999%20circ%20114.pdf

Un saluto a tutti, Luigi.
« Ultima modifica: 31 Dicembre 2007, ore 20:20:18 da luigi78 » Registrato

Luigi
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.039 secondi con 18 query.