Il Forum dei Contribuenti
19 Ottobre 2017, ore 23:37:58 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia: TALI PROVIDER NON INOLTRANO IL MESSAGGIO AUTOMATICO CONTENENTE LA PASSWORD.
 
   Indice   Aiuto Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: ICI aree fabbricabili, da quando si paga?  (Letto 7252 volte)
calip
Nuovo iscritto
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1


« inserito:: 21 Dicembre 2007, ore 17:58:20 »

Salve,
innanzi tutto vorrei ringraziarVi per il supporto che date,
poi vorrei chiedervi un consglio sulla mia situazione:
Mi hanno notificato l'accertamento per mancata denuncia ai fini dell'ici di un'area fabbricabile in mio possesso per l'anno 2001.
Girando un pò sulla rete ho letto che:
1) non è in prescrizione, perchè nonostante la dichiarazione andava presentata entro luglio 2002 la finanziaria ha stabilito la prescrizione al 31/12/07.
2) sempre in riferimento all'ici, per l'interpretazione autentica inserita nel Decreto Bersani (223/2006) è sufficiente l'approvazione del Comune del Prg indipendentemente dell'approvazione della Regione per considerare un'area fabbricabile.
3) il Decreto Bersani è retroattivo....
Alla luce di ciò mi sto rassegnando ad effettuare il pagamento, però mi sorgono i seguenti dubbi:
1) A me nessuno mi ha avvertito che il terreno in mio possesso è stato inserito in una zona edificabile, io come facevo a sapere che dovevo pagare l'ici?
2) Il valore di 20 euro stabilito dal comune non è congruo al valore di mercato dell'appezzamento (l'ici per i terreni si paga in base al valore di mercato, vero?)
3) Per vari motivi che non sto qui ad elencare ho l'idea che prima dell'approvazione del Prg da parte della Regione, e conseguentemente che sul terreno si possa edificare, passino ancora molti ma molti anni, perciò, corregetemi se sbaglio, il valore del terreno andrebbe diminuito...
4) La retroattività del decreto Bersani va fino al 2005, in quanto prima la Cassazione aveva stabilito che l'area è da considerarsi edificabile solo dopo l'approvazione da parte della Regione del Prg, oppure arriva sino al 1992, anno in cui è stata introdotta l'ICI?
Registrato
luke67
Iscritto super
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 210


« Risposta #1 inserito:: 22 Dicembre 2007, ore 20:25:04 »

L'unica scappatoia a cui può rivolgersi è la richiesta di togliere eventualmente le sanzioni dall'avviso di accertamento in quanto il Comune non le ha comunicato la variazione di destinazione urbanistica dell'area, ma comunque tassa ed interessi sono dovuti
Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.033 secondi con 18 query.