Il Forum dei Contribuenti
19 Ottobre 2017, ore 05:23:17 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia: TALI PROVIDER NON INOLTRANO IL MESSAGGIO AUTOMATICO CONTENENTE LA PASSWORD.
 
   Indice   Aiuto Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: Valori delle Aree edificabili deliberati 2 volte dal Comune  (Letto 3905 volte)
serva75
Iscritto attivo
***
Scollegato Scollegato

Messaggi: 16


« inserito:: 07 Dicembre 2007, ore 11:28:29 »

Allora,
... il Comune ha deliberato nel 2001 i valori delle aree edificabili a mq a seconda della zona...
da quel giorno, tutti hanno pagato seguendo, almeno, quei valori, e chi non lo ha fatto è stato sanzionato.
Nel 2004, poi, è stata fatta una NUOVA delibera, con dei valori molto più alti per TUTTE le zonizzazioni, e dal 2005 in poi il Comune sta aggiornando i valori di questa "nuova" delibera con i coefficienti Istat fino al corrente anno.
Il problema è che la sta applicando anche sugli anni precedenti al 2004, quando ancora era in piedi quella vecchia, coi valori più bassi.
Possono farlo?
C'è gente che è stata pure sanzionata con degli accertamenti in rettifica...
Ho visto che tendono a fare delle "conciliazioni" ovvero tolgono le sanzioni dagli avvisi, oppure riducono l'importo dell'avviso di un 20, 30% ecc...sempre a seconda dei casi, attraverso una procedura che chiamano "accertamento con adesione".
Quando ho chiesto informazioni mi hanno citato anche una recente sentenza della Corte di Cassazione, sezione tributaria, n.16700 del 27 luglio 2007...
A me 'sta cosa un po' mi puzza... non è che cercano di evitare dei ricorsi, e allora cercano di trovare un accordo col contribuente per evitare di essere trascinati in commissione perchè magari poi dopo il ricorso lo perdono?
Riassumendo:

1- Hanno deliberato dei valori (bassi)

2- la gente ha pagato secondo quei valori

3- Hanno rideliberato dopo anni dei valori (più alti)

4- Vanno ora a bussar cassa da quei contribuenti che avevano applicato, giustamente, la vecchia delibera.

Possono farlo?

Grazie mille e complimenti vivissimi




« Ultima modifica: 07 Dicembre 2007, ore 12:31:34 da serva75 » Registrato
luke67
Iscritto super
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 210


« Risposta #1 inserito:: 09 Dicembre 2007, ore 20:19:06 »

Possono far tutto, ma questo comportamento mi sembra scorretto
Personalmente presenterei tranquillamente ricorso, sono sicuro che non arriveranno nemmeno al dibattimento
Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.034 secondi con 18 query.