Il Forum dei Contribuenti
11 Dicembre 2017, ore 17:17:09 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia: TALI PROVIDER NON INOLTRANO IL MESSAGGIO AUTOMATICO CONTENENTE LA PASSWORD.
 
   Indice   Aiuto Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: ici obbligo di residenza?  (Letto 3687 volte)
flipper
Nuovo iscritto
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1


« inserito:: 08 Ottobre 2007, ore 00:28:57 »

sono residente nel mio comune di nascita da quando sono nato, dal 1998 ho dovuto spostare la mia residenza dalla mia abitazione (unica casa di mia propriet√† in tutta Italia) a casa  (sempre nello stesso comune)dei miei genitori per usufruire dei benefici della legge 104 per mio padre portatore di handicap , il comune nel suo regolamento riguardo all'abitazione principale scrive che si intende abitazione principale  l'unita' immobiliare nella quale il soggetto passivo, persona fisica residente nel comune dimora abitualmente ed e' considerata tale ecc. ecc. . Ora il comune non vorrebbe concedermi le detrazione per l'abitazione principale, ed inoltre mi vorrebbe applicare l'aliquota come seconda casa, perche' ritiene che trattasi di abitazione a disposizione; io in realta' ci ho sempre abitato, tanto che ho pagato la luce, il telefono, l'acqua, pero' non ho pagato la spazzatura perche' non mi e' mai arrivata, ho letto sul forum della sentenza della comm. tributaria regione lazio la n. 49 del 24 febbr. 2004, ditemi dove posso trovare un appiglio per ricorrere, o quantomeno pagare l'aliquota come prima casa senza detrazione se possibile. grazie
Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.031 secondi con 18 query.