Il Forum dei Contribuenti
15 Dicembre 2017, ore 08:28:53 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia: TALI PROVIDER NON INOLTRANO IL MESSAGGIO AUTOMATICO CONTENENTE LA PASSWORD.
 
   Indice   Aiuto Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: Quale aliquota per gli immobili sottoposti a fallimento?  (Letto 3196 volte)
giannicar
Nuovo iscritto
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1


« inserito:: 21 Giugno 2007, ore 17:38:37 »

Saluto tutti i partecipanti di questo interessante forum.
Ho un quesito che riguarda l'imposta comunale dovuta per i fabbricati sottoposti a fallimento.
Fermo restando che il soggetto obbligato alla dichiarazione ed alla liquidazione entro tre mesi delle imposte relative al periodo fallimentare è il curatore, può il Comune, per il periodo del fallimento, far applicare una aliquota con le riduzioni previste per l'abitazione principale in considerazione del fatto che l'immobile sottoposto a fallimento è stato, nel frattempo, abitato dai promittenti acquirenti in condizioni di prima abitazione e che attualmente, in regime di esecuzione individuale e di concordato con l'Istituto di credito titolare dell'ipoteca, gli stessi promittenti si impegnano ad accollarsi l'imposta ICI dovuta per il periodo dal fallimento (1999) sino al decreto di trasferimento?
Esistono situazioni analoghe risolte in qualche modo?
Ringrazio
« Ultima modifica: 21 Giugno 2007, ore 17:41:49 da giannicar » Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.029 secondi con 18 query.