Il Forum dei Contribuenti
23 Ottobre 2017, ore 01:00:52 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia: ATTENZIONE: PER REGISTRARVI NON UTILIZZATE EVENTUALI EMAIL DI TISCALI O HOTMAIL.
 
   Indice   Aiuto Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: Imposta di registro anni successivi  (Letto 8594 volte)
macrich70
Nuovo iscritto
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1


« inserito:: 15 Marzo 2007, ore 14:22:57 »

Buongiorno a tutti,
devo pagare l'imposta di registro anni successivi per un appartamento concesso in locazione per tre anni a canone concordato.
Mi sono rivolta a due uffici dell'agenzia dell'entrate di Taranto e Lecce ed entrambe hanno applicato l'aliquota del 2%.
Nella guida fiscale della stessa agenzia delle entrate, invece, c'è scritto che per contratti di locazione di immobili siti in aree ad elevata urbanizzazione (come Taranto) c'è uno sconto sull'imposta e, in effetti, in programma rilasciato dall'agenzia per la registrazione telematica applica lo sconto.
A Lecce, dove avevo espresso la mia perplessità alle informazioni rilasciate, mi hanno liquidata dicendo di servirmi del programma. Siccome devo pagare anche le sanzioni per il ritardo di 40 giorni (mi ero dimenticata della scadenza), mi sembravano loro i più pertinenti a fare i calcoli ma non mi hanno voluto dare informazioni più specifiche, non erano nemmeno d'accordo sull'importo delle sanzioni...
Ora sono davanti ad un dilemma: quanto pagare?
Informazioni utili: canone annuo Euro 3000, registrato il 10/01/2006
Grazie per la Vostra risposta

Cristina
Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.036 secondi con 18 query.