Il Forum dei Contribuenti
23 Ottobre 2017, ore 15:17:03 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia: TALI PROVIDER NON INOLTRANO IL MESSAGGIO AUTOMATICO CONTENENTE LA PASSWORD.
 
   Indice   Aiuto Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: Avviso di accertamento o liquidazione?  (Letto 6473 volte)
Gian
Iscritto junior
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 7


« inserito:: 22 Febbraio 2007, ore 22:15:48 »

Per l'anno 2001 ho pagato l'ICI solo in parte, il comune mi chiede la parte restante con un avviso di liquidazione. E' corretto o doveva emettere avviso di liquidazione?
La dichiarazione è stata regolarmente presentata anni fa.
Grazie.                                                                                                                                                    
Registrato
silvia
Iscritto super
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 93


« Risposta #1 inserito:: 23 Febbraio 2007, ore 20:55:22 »

Ciao Gian.
Gli avvisi di liquidazione per l'anno d'imposta 2001 si sono prescritti il 31.12.2005. Strano che ti sia stato notificato un provvedimento simile.                                                                                                                                                    
Registrato

Silvia
luke67
Iscritto super
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 210


« Risposta #2 inserito:: 23 Febbraio 2007, ore 22:19:56 »

Citazione
Per l'anno 2001 ho pagato l'ICI solo in parte, il comune mi chiede la parte restante con un avviso di liquidazione. E' corretto o doveva emettere avviso di liquidazione?
La dichiarazione è ³tata regolarmente presentata anni fa.
Grazie.
                                                                                                                                                   Credo ti abbiano notificato un accertamento, vero?                                                                                                                                                    
Registrato
Gian
Iscritto junior
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 7


« Risposta #3 inserito:: 24 Febbraio 2007, ore 22:09:34 »

Si tratta proprio di un avviso di liquidazione.
Mi hanno notificato sempre per il 2001 anche un avviso di accertamento per dei terreni edificabili, anche in questo caso la dichiarazione era stata regolarmente presentata nel 1993, però in questo caso sostengono che il loro regolamento ICI proroga i termini di prescrizione al 31.12 del 5 anno successvo a quello cui si riferisce l’imposizione, particolare importante che il regolamento è  in vigore dal 01.01.2004, secondo voi non si dovrebbe usare il principio del favor rei? E quindi dichiare il debito prescritto?
Grazie.                                                                                                                                                    
Registrato
luke67
Iscritto super
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 210


« Risposta #4 inserito:: 25 Febbraio 2007, ore 00:00:44 »

Citazione
Si tratta proprio di un avviso di liquidazione.
Mi hanno notificato sempre per il 2001 anche un avviso di accertamento per dei terreni edificabili, anche in questo caso la dichiarazione era stata regolarmente presentata nel 1993, però ©® questo caso sostengono che il loro regolamento ICI proroga i termini di prescrizione al 31.12 del 5 anno successvo a quello cui si riferisce l?imposizione, particolare importante che il regolamento è  in vigore dal 01.01.2004, secondo voi non si dovrebbe usare il principio del favor rei? E quindi dichiare il debito prescritto?
Grazie.
                                                                                                                                                   Il Comune ha il potere attraverso proprio regolamento di allungare le finestre di accertamento e liquidazione e questo mi sembra il suo caso
L'accertamento del 2001 fino al 31. 12 .2006 è assolutamente legittimo anche senza la presenza del regolamento, la liquidazione ha senso di esistere in base al regolamento comunale.                                                                                                                                                    
Registrato
Gian
Iscritto junior
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 7


« Risposta #5 inserito:: 25 Febbraio 2007, ore 19:45:02 »

Il regolamento ICI per prorogare i termini di prescrizione fa riferimento all. art. 59 comma 1 lettera i punto 3.
Ho letto l'articolo ma il punto "i" non offre questa possibilità, che è prevista, dalla lettera L, posso chiedere la nullità dell'atto in CTP.
Grazie                                                                                                                                                    
Registrato
silvia
Iscritto super
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 93


« Risposta #6 inserito:: 26 Febbraio 2007, ore 09:05:05 »

Citazione
Il regolamento ICI per prorogare i termini di prescrizione fa riferimento all. art. 59 comma 1 lettera i punto 3.
Ho letto l'articolo ma il punto "i" non offre questa possibilità, che è prevista, dalla lettera L, posso chiedere la nullità dell'atto in CTP.
Grazie
Suppongo che il tuo Comune abbia sostituito la dichiarazione Ici con la comunicazione. Come hai scritto tu, tale fattispecie è disciplinata dall'art. 59, comma 1, lettera l) del D. Lgs. n. 504/92.                                                                                                                                                    
Registrato

Silvia
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.04 secondi con 18 query.