Il Forum dei Contribuenti
23 Ottobre 2017, ore 11:42:46 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia: ATTENZIONE: PER REGISTRARVI NON UTILIZZATE EVENTUALI EMAIL DI TISCALI O HOTMAIL.
 
   Indice   Aiuto Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: discriminazione tra italiani ed italiani all'ester  (Letto 3633 volte)
rosario
Nuovo iscritto
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1


« inserito:: 20 Dicembre 2006, ore 22:29:26 »

Un saluto a tutti
Scrivo questo mio sfogo per confrontarmi con qualcuno che ne capisca in problematiche relative all'ici in quanto, dopo tanti sacrifici ed anni di pagare affitti, nel settembre 2004 acquisto la mia prima casa e come tutti prima di lasciare l'appartamento in affitto sistemo quella dove devo adare ad abitare nel gennaio 2005. Successivamente ed entro i termini comunico al comune che la casa acquistata è adibita ad abitazione principale fin dal momento dell'acquisto ma soppresa soppresa nel settembre 2006 il comune mi manda un avviso di accertamento dove mi contesta che la casa acquistata non è la mia abitazione principale e quindi non posso usufruire delle detrazioni ed inoltre mi applica un'aliquota superiore.
La mia domanda è: perche un italiano che vive all'estero e ha una casa in italia questa gli viene considerata abitazione principale mentre un italiano che non ha immobili che è sempre stato in affitto acquista la sua prima casa nella quale si trasferisce qualche mese dopo non gli viene considerata, per quel periodo in cui non vi abita, abitazione principale ?
Grazia a tutti coloro che mi vorranno rispondere ed eventualmente suggerire come fare un ricorso al comune.                                                                                                                                                    
Registrato
luke67
Iscritto super
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 210


« Risposta #1 inserito:: 21 Dicembre 2006, ore 00:13:57 »

Citazione
Un saluto a tutti
Scrivo questo mio sfogo per confrontarmi con qualcuno che ne capisca in problematiche relative all'ici in quanto, dopo tanti sacrifici ed anni di pagare affitti, nel settembre 2004 acquisto la mia prima casa e come tutti prima di lasciare l'appartamento in affitto sistemo quella dove devo adare ad abitare nel gennaio 2005. Successivamente ed entro i termini comunico al comune che la casa acquistata è ¡dibita ad abitazione principale fin dal momento dell'acquisto ma soppresa soppresa nel settembre 2006 il comune mi manda un avviso di accertamento dove mi contesta che la casa acquistata non è ¬a mia abitazione principale e quindi non posso usufruire delle detrazioni ed inoltre mi applica un'aliquota superiore.
La mia domanda 躠perche un italiano che vive all'estero e ha una casa in italia questa gli viene considerata abitazione principale mentre un italiano che non ha immobili che 蠳empre stato in affitto acquista la sua prima casa nella quale si trasferisce qualche mese dopo non gli viene considerata, per quel periodo in cui non vi abita, abitazione principale ?
Grazia a tutti coloro che mi vorranno rispondere ed eventualmente suggerire come fare un ricorso al comune.
                                                                                                                                                   Spesso in quest'argomento si fa molta confusione fra il concetto di prima casa ed abitazione principale: la detrazione spetta all'abitazione principale, abitazione nella quale per il 95% dei casi si ha la residenza o la si sta trasferendo.
Nel momento in cui Lei ristruttura una casa che per Lei è la prima casa acquistata, questa non è ancora la sua abitazione principale, quindi non gode del diritto di usufruire delle agevolazioni, in quanto la sua abitazione principale in quel momento è quella in affitto dove Lei vive fino al termine della ristrutturazione
Quindi Lei anche se acquista quella che Lei ritiene essere la sua prima casa finchè non diventa anche abitazione principale non gode di agevolazioni ma paga con l'aliquota più alta                                                                                                                                                    
Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.034 secondi con 18 query.